NBA – 18 punti di Danilo Gallinari non bastano ai Nuggets

Danilo Gallinari (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)
Danilo Gallinari è stato uno dei migliori dei suoi con 18 punti (Foto: Laura Cristaldi, Basket Italy)

I Denver Nuggets di Danilo Gallinari rimediano una nuova sconfitta in casa per 106-95 contro i Detroit Pistons. La compagine del Michigan si era già imposta a Denver la settimana scorsa in casa, e i ragazzi di Michael Malone non sono riusciti a vendicarsi, cadendo sotto i colpi di Thobias Harris (19 punti), Marcus Morris (17) e Andre Drummond e Jon Leuer, entrambi in doppia-doppia.

I Pistons sono partiti subito forte, con un ottimo primo quarto, terminando avanti 36-21. I Nuggets lottavano con un problema definito “endemico” dal coach Michael Malone nella conferenza stampa dopo la partita: le perdite, 15 anche nel caso della partita odierna. I Nuggets si erano riavvicinati nel marcatore durante il secondo quarto, andando a riposo sul 57-49, e nella seconda parte erano riusciti a portarsi più volte sul -4, ma senza poter dare la zampata decisiva per portarsi avanti.

Danilo Gallinari ha disputato una bella partita, partendo sempre un po’ in sordina, per venire fuori nella seconda parte. Per lui 18 punti, frutto di 5/10 in tiri dal campo (2/4 in triple) e 6/8 in tiri liberi in quasi 36 minuti di gioco. L’azzurro ha messo assieme anche 4 rimbalzi, un assist e il poster della notte: una schiacciata di spalle su Aron Baynes che sicuramente rivedremo tra le più belle azioni della giornata.

Emmanuel Mudiay è stato il migliore dei Nuggets in quanto a punti, con 19, ma il playmaker congolese ha anche perso 5 palloni e collezionato solo due assist, numeri che non vanno bene per un giocatore nella sua posizione, e infatti Malone era visibilmente arrabbiato con lui, ma anche con Jusuf Nurkic (0 punti in 17 minuti) e Kenneth Faried, rientrato nel quintetto titolare, ma senza sortire gli effetti sperati. Wilson Chandler ha ripagato la sua pessima serata al tiro (3/12 con 0/3 in triple) con 10 rimbalzi, mentre anche Gary Harris (13 punti) e Jameer Nelsol (11) sono andati in doppia cifra.

Domenica sera i Nuggets saranno impegnati in back-to-back a Portland e bisognerà voltare presto pagina per ritrovare il sorriso.

89 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *