L’app NBA è bloccata, che succede?

Slide NBA
L’app NBA ha dato qualche problema agli appassionati

È ricominciata un paio di notti fa la NBA e per tanti appassionati è tornata la consueta routine mattutina: sveglia e rapido check a risultati e tabellini. Un’operazione che si è rivelata impossibile in questi giorni a causa del malfunzionamento dell’app NBA.

L’app NBA è bloccata su Android

Il problema sembra persistere solo per Android, con l’applicazione che non è aggiornata e non ha in programma nessun match. Non vanno meglio le cose da desktop. Il sito ha subito un restyling in estate, ma la navigazione non sembra essere migliorata, anzi. Non esiste più l’headline con tutti i risultati e lo scroll a sinistra è dedicato a chi ha il league pass. Per visualizzare tutti i risultati si deve cliccare su Games e poi scorrere in basso, non proprio comodo. A questo punto sembra meglio passare da Google, che racchiude i risultati in una griglia. Cliccando sulla partita sono disponibili i link diretti e anche la sintesi. Ci auguriamo che NBA risolva a breve questo problema, per non lasciare con senza score e risultati i suoi tanti appassionati, che non aspettano altro la mattina che guardare i risultati e qualche bella schiacciata.

Tags:
70 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *