fbpx

NBA – Charlotte travolta dai Suns nell’ultimo quarto, 7 punti per il Beli

Marco Belinelli (Foto: Nil Alemany per Basket Italy)
Marco Belinelli (Foto: Nil Alemany per Basket Italy)

Dopo il successo sui Lakers, gli Hornets vengono travolti dai Phoenix Suns e subiscono la trentacinquesima sconfitta stagionale, la ventiduesima in trasferta, e vedono allontanarsi la zona playoff che dista ormai 3 posizioni. Per Marco Belinelli 7 punti in 24 minuti.
Charlotte Hornets – Phoenix Suns 103-120
Nonostante l’iniziale vantaggio degli Hornets nel primo quarto i Suns sono riusciti a portare a casa la vittoria sul parquet di casa dominando l’ultimo quarto in cui hanno concesso a Charlotte solo 12 punti. Phoenix ha prodotto una buona prestazione al tiro (59%) sfruttando la giornata no della difesa di Charlotte che sta accusando il colpo della stanchezza delle sei trasferte consecutive. I padroni di casa hanno mandato in doppia cifra di realizzazione ben sei giocatori con il massimo di 17 punti di Marquese Chriss. Charlotte, a cui non sono bastati i 26 punti di Kemba Walker insieme a 8 assist, ha dovuto anche fare a meno di Kaminski dal terzo quarto, uscito per un colpo subito alla spalla sinistra. Brutta serata per Marco Belinelli che realizza 7 punti con 2/7 da due e 0/3 da oltre l’arco. La prossima sfida vedrà gli Hornts impegnati sul campo dei Nuggets in un “derby italiano” tra Marco e Danilo Gallinari.

Charlotte: Walker 26 punti, 8 rimbalzi; Kaminsky 16 punti; Belinelli 7 punti
Phoenix: Booker 15 punti; Chriss 17 punti; Warren 16 punti

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *