Home NBA NBA – Botta e risposta, Giannis Antetekounmpo vs James Harden a colpi di punzecchiature

NBA – Botta e risposta, Giannis Antetekounmpo vs James Harden a colpi di punzecchiature

0

Risultato immagini per antetokounmpo harden

Fra Giannis Antetokoumpo e James Harden non corre buon sangue.

La lotta tra i due per l’assegnazione dell’MVP della NBA Regular Season 2018-2019 ha lasciato più di qualche scoria fra i due. Era già palese viste le polemiche dopo la vittoria del titolo da parte del ‘Greek Freak’ con gli Houston Rockets che al tempo sul proprio account ufficiale sotto un titolo che recita: “Congratulazioni al nuovo MVP ma con tutto il rispetto non siamo d’accordo” spiegando nei diversi punti in cui si articolano i tre tweet in questione. “Ma il trofeo è a casa mia” la replica di Giannis in un’intervista a Yahoo Sports.

A diversi mesi di distanza, la situazione non sembra essere migliorata…

Giannis ha parlato nell’All-Star Game in cui il suo Team Giannis ha perso in volata contro Team LeBron nonostante la doppia cifra di vantaggio con cui è iniziato l’ultimo quarto.
E proprio nell’ultimo quarto, Antetokounmpo ha spiegato che la tattica di gioco era di attaccare James Harden.

“In attacco cercavamo solamente di trovare chiunque James Harden stesse marcando. Era lui quello contro li quale sentivamo di avere l’opportunità di segnare” ha detto il greco.

Antetokounmpo che già nel draft aveva evitato di scegliere James Harden “perché voglio qualcuno che passi il pallone”.

Ora la risposta della guardia degli Houston Rockets nel corso di un’intervista a Rachel Nichols di ESPN.

“Mi piacerebbe solo poter correre, essere alto oltre 2 metri e 10 e fare solo schiacciate. Non si ha bisogno di qualità per farlo. Io invece ho dovuto imparare a giocare a pallacanestro, come avere delle qualità. Ogni giorno”.