NBA – Bene Bargnani ma è ancora k.o. per i Brooklyn Nets

NBA - Slide

Ancora una sconfitta per i Brooklyn Nets (7-18) che nella notte cadono alla Barclays Center contro una Miami (15-9) che invece conferma l’ottimo momento di forma vicendo la terza partita di fila e agganciando Indiana al terzo posto della Eastern Conference. Ai Nets non son bastati i 25 punti (12/16 dal campo) di un Brook Lopez in gran spolvero, e la doppia doppia da 22 punti e 10 assist di Jarrett Jack, per evitare una

sconfitta in un match in cui i padroni erano partiti alla grande rifilando ben 30 punti agli avversari che poi hanno prontamente restituito il favore nel secondo (33 punti) e terzo quarto (29). Oltre all’ordinaria doppia doppia (da 20 punti e 13 rimbalzi) di Whiteside, è stato Dwayne Wade il gran protagonista del match con 28 punti realizzati.

10 punti realizzati per l’azzurro Andrea Bargnani in 21′ di gioco. Per il mago nessun tiro da tre punti con un 5/11 dal campo.

Nets: Lopez 25, Jack 22, Ellington 12, Bargnani 10;
Heat: Wade 28, Whiteside 20, Green 13, Winlow 11;

Gli altri risultati della notte:

Dallas @ Indiana 81-107
Charlotte @ Orlando 98-113
Boston @ Detroit 116-119
Minnesota @ New York 102-107
Philadelphia @ Atlanta 106-127
Memphis @ Chicago 85-98
Portland @ OKC 90-106
Washington @ San Antonio 95-114
New Orleans @ Utah 104-95
Phoenix @ Golden State 103-128
Milwaukee @ LA Clippers 90-103

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *