fbpx

NBA – Belinelli non basta, Bargnani sempre più in ombra

Con Gallinari assente per influenza, sono Belinelli e Bargnani a scendere in campo nella notte. Il bilancio è di una vittoria (Toronto su New York) e di una sconfitta (Chicago si arrende a Boston).

BOSTON CELTICS (28-24)-CHICAGO BULLS (30-22) 71-69
Tutto si decide negli ultimi secondi: Boston è avanti 71 a 69, Chicago è in lunetta. Robinson sbaglia volutamente il tiro libero, a rimbalzo ha la meglio Belinelli che viene però stoppato da oltre l’arco da Terry. Il match quindi si concluderà con la tripla tentata da Gibson finita sul ferro. In una partita da attacchi con polveri bagnate (entrambe le compagini concluderanno col 36% al tiro) si mettono in luce Bass (14 punti + 9 rimbalzi), Terry (12) e Garnett (12 + 11 rimbalzi) da una parte e Belinelli dall’altra. L’ex Fortitudo, partito dalla panchina, resta in campo 19 minuti e rimedia alla serata storta di Hamilton tirando con 2/4 da due e 2/5 da tre per 12 punti totali. In casa Bulls da segnalare l’ennesima doppia-doppia di Noah (10+16 rimbalzi) e di Boozer (11+11 rimbalzi).

NEW YORK KNICKS (32-18)-TORONTO RAPTORS (21-32) 88-92
Colpo grosso di Toronto che espugna il Madison e conquista la quarta vittoria consecutiva. New York paga il 35% al tiro e la confusione del suo leader, quel Carmelo Anthony che alla fine segnerà 12 punti tirando con 5/24 dal campo. Per i Raptors sugli scudi l’ex Virtus Bologna Alan Anderson (26 punti con 10/16 dal campo) e DeRozan (20 punti). Bargnani invece, reduce dall’influenza e non sempre cercato dai compagni, resta nell’ombra: in campo solo 11 minuti e un solo canestro messo a segno per 2 punti totali. Ai Knicks non sono bastati i 26 punti di J.R. Smith (5/10 da tre) e i 16 di Felton.

GLI ALTRI RISULTATI DELLA NOTTE
Magic-Hawks 76-108
Cavaliers-Spurs 95-96
Pacers-Bobcats 101-77
Nets-Nuggets 119-108
Pistons-Wizards 96-85
Bucks-76ers 94-92
Hornets-Trail Blazers 99-63
Timberwolves-Jazz 93-97
Mavericks-Kings 123-100
Clippers-Rockets 106-96

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

6 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *