NBA: I Los Angeles Clippers vincono a Orlando, Gallo sempre positivo

Danilo Gallinari Los Angeles Clippers
Danilo Gallinari, Los Angeles Clippers – Credit: Matteo Marchi

Primo back-to-back della stagione per i Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari, che dopo essere stati sconfitti a Philadelphia, hanno ritrovato subito la vittoria, imponendosi per 120-95 agli Orlando Magic e chiudendo così questa road-trip con il sorriso sulle labbra.

Dopo un primo quarto equilibrato, chiusosi sul 22-22, la compagine di Doc Rivers ha iniziato a distaziarsi nel marcatore, senza più permettere ai rivali di riavvicinarsi. Boban Marjanovic è stato schierato come titolare per la prima volta in questa stagione al posto di Marcin Gortat, e i meccanismi in campo sono stati più o meno gli stessi, con Danilo Gallinari e Tobias Harris giostrando sulle ali e le due guardie Patrick Beverley e Avery Bradley alternando buone giocate offensive a eccellenti interventi difensivi.

Con il roster profondo, il risultato assicurato e la stanchezza del back-to-back, il coach dei Los Angeles Clippers ha aumentato le rotazioni, lasciando i suoi preziosi titolari a riposo nell’ultimo parziale. Danilo Gallinari ha disputato una partita positiva, con 13 punti (5/10 dal campo, compresa una splendida tripla da lontanissimo), 3 assist e 2 rimbalzi in 23 minuti. Sia quando in campo che quando in panchina a riposare è stato attivo e prodigo di istruzioni, rivestendo sempre di più un ruolo di leader tra i suoi.

Lou Williams in formato Sixth Man of the Year ha messo a segno 28 punti in 20 minuti dalla panchina e Tobias Harris è stato autore di una prova estremamente effettiva, con 21 punti (8/10 dal campo), 7 rimbalzi e due assist. In doppia doppia sia il centro titolare Boban Marjanovic (10 punti e 11 assist) che il supplente Montrezl Harrell (10 punti, 12 rimbalzi). Nel complesso una partita positiva per i Clippers, che non hanno trovato negli Orlando Magic pane per i loro denti. Nella squadra della Florida da segnalare i 22 punti e 11 rimbalzi del montenegrino Nikola Vucevic e 19 punti del francese Evan Fournier.

I Los Angeles Clippers aumentano il proprio record a 5-4 e tornano in California per affrontare i Minnesota Timberwolves allo Staples Center nella notte tra lunedì e martedì.