fbpx

La Nba e Nextvr proporranno l’All Star Game 2017 in realtà virtuale

Print

NBA e NextVR, Official LEAGUE PASS VR partner della NBA, trasmetteranno la State Farm® All-Star Saturday Night 2017 e il 66° NBA All-Star Game in diretta in realtà virtuale a livello internazionale tramite NBA LEAGUE PASS, con l’eccezione di Cina, Canada e Stati Uniti.

NextVR, inoltre, come parte della collaborazione pluriennale con la NBA, proporrà le dirette delle partite di regular-season NBA in realtà virtuale in tutto il mondo, ad eccezione della Cina. A partire dal 23 febbraio, gli appassionati saranno in grado di sperimentare le partite NBA live in realtà virtuale con un abbonamento a NBA LEAGUE PASS o con l’acquisto di un singolo match.

A partire dalle 2:00 ora italiana della notte tra il 18 e il 19 febbraio i fan potranno seguire la State Farm All-Star Saturday Night e i suoi tre attesi eventi: The Taco Bell Skills Challenge, JBL Three-Point Contest e Verizon Slam Dunk. Nella notte tra il 19 e 20 febbraio, dalle 2:00 ora italiana, NextVR presenterà la diretta in realtà virtuale del 66° NBA All-Star Game.

Il nostro focus a NextVR è quello di offrire ai fan in tutto il mondo esperienze di VR innovative e immersive attraverso eventi premium a cui molti di loro non riuscirebbero a partecipare di persona,” afferma Brad Allen, Executive Chairman di NextVR. “La trasmissione in diretta dell’All-Star Saturday Night e dell’NBA All-Star Game in realtà virtuale sottolinea il nostro impegno nel portare i fan di tutto il mondo sempre più vicino al cuore dell’azione.”

Per la prima volta, durante una diretta NBA in realtà virtuale, i tifosi avranno l’opportunità di scegliere tra la visuale fissa da bordocampo e il feed prodotto attraverso diverse angolazioni. Le dirette in realtà virtuale di NextVR per le partite NBA prevedono dei commentatori dedicati, tra cui il tre volte Campione NBA Bruce Bowen, una grafica ottimizzata con statistiche in tempo reale e gli instant replay in VR.

Al termine dell’All-Star Game e della State Farm® All-Star Saturday Night, gli appassionati di tutto il mondo potranno accedere agli highlights on-demand gratuiti in realtà virtuale. I fan con gli headset Daydream by Google o Samsung Gear VR possono scaricare l’app gratuita NextVR e scegliere l’All-Star Channel, per provare l’esperienza dell’NBA All-Star in realtà virtuale, e l’NBA Channel per le partite di regular-season. Per maggiori informazioni, visitare http://nextvr.com/nba/international.

A proposito di NBA

NBA è un brand sportivo e media internazionale, costruito attorno a tre leghe sportive professionistiche: la National Basketball Association, la Women’s National Basketball Association, e NBA Development League. La Lega ha raggiunto una forte presenza internazionale con partite ed eventi in 215 paesi e territori in 49 lingue differenti, mentre il merchandise NBA coinvolge oltre 125.000 negozi in 100 paesi di 6 diversi continenti. All’inizio della stagione 2016-17 i roster delle squadre NBA presentavano un record di 113 giocatori internazionali provenienti da 41 diversi paesi. Gli asset di NBA Digital includono NBA.com, NBA TV e l’app NBA, che ha registrato un record di traffico durante la stagione 2015 – 2016. NBA ha creato una delle più grandi community al mondo sui social media, con più di 1.3 miliardi di fan e follower tra tutte le piattaforme della lega, delle squadre e dei giocatori. Grazie a NBA Cares la Lega affronta importanti questioni sociali, collaborando con organizzazioni al servizio dei giovani riconosciute a livello internazionale, che supportano cause relative a educazione, sviluppo di ragazzi e famiglie, e salute.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *