Home NBA I San Antonio Spurs battono i Kings e li sorpassano ad Ovest, molto bene il Beli ma infortunio per lui
DeRozan e Johnson esultano per la cruciale vittoria sui Kings (Waco-Tribune Herald)

I San Antonio Spurs battono i Kings e li sorpassano ad Ovest, molto bene il Beli ma infortunio per lui

0

Brutta notizia per i fan di Marco Belinelli. Il bolognese si e’ slogato una caviglia durante il terzo quarto della vittoria dei suoi San Antonio Spurs contro i Sacramento Kings, per 129-120. L’entita’ dell’infortunio non e’ ancora nota, ma e’ abbastanza certa la sua assenza nell’importantissimo match contro i Memphis Grizzlies di Domenica sera. Spurs che comunque fanno loro una gara molto delicata in chiave lotta playoffs contro una concorrente diretta, e sorpassano proprio Sacramento nella graduatoria ad Ovest, avvicinandosi proprio ai Grizzlies prossimi avversari, ora distanti tre gare. San Antonio rimane davanti per la maggior parte della sfida, raggiungendo il +15 nel primo quarto con l’ottimo contributo di Derrick White (26 alla fine e grande contributo difensivo) e tutti i 9 punti di Marco Belinelli frutto di 7/7 dalla linea del tiro libero. Nella seconda frazione si rifanno sotto i Kings di Luke Walton, anche grazie a De’AaronFox (39 e career-high per lui) e Bogdanovic (24). Dal terzo quarto, offese e contro-offese per le due squadre che si alternano al comando, e a 7 minuti dal termine della terza frazione l’infortunio al nostro azzurro Belinelli che lascia il campo sostituito da Weatherspoon, chiudendo con 9 punti in 15 minuti giocati. A pochi minuti dal termine, DeMar DeRozan prende in mano la gara e con 10 punti negli ultimi due minuti regala la W agli Speroni, che ora sperano di rimanere attaccati al treno delle pretendenti playoff. E di recuperare Marco Belinelli il prima possibile.