GALLINARI ED OKC TROVANO LA TERZA VITTORIA STAGIONALE

Credit: OKC Digit
Credit: OKC Digit

 

Nella notte italiana Danilo Gallinari ed i suoi Oklahoma City Thunder hanno ottenuto la terza vittoria stagionale, la seconda consecutiva, imponendosi alla Chesapeake Energy Arena sugli Orlando Magic con il risultato finale di 102-94.
Ennesima buona prestazione di Gallinari, che nonostante i problemi di falli nel primo tempo ed una serata complicata al tiro (6/17 dal campo e 3/10 da tre punti), chiude la partita con 16 punti, 3 rimbalzi, due assist ed una palla rubata in 26 minuti sul parquet. Soprattutto nel primo tempo l’azzurro è stato il leader offensivo dei Thunder riuscendo a gestire molto bene i due falli commessi nei primi minuti di partita e chiudendo la prima frazione di gioco con 10 punti a referto. Nel finale di gara il Gallo si è reso protagonista di un episodio curioso e simpatico, difendendo per un’intera azione con una scarpa in mano dopo averla persa nella metà campo offensiva, andando anche a deviare un rimbalzo difensivo contro Vucevic. Questo sforzo dimostra quanto Danilo sia entrato bene nei meccanismi dei Thunder e di quanto sia in fiducia in questo inizio di stagione. Nel post partita ha avuto anche modo di scherzare dell’episodio coi giornalisti presenti nello spogliatoio, affermando che “Con la scarpa in mano ho pensato di essere un po’ più alto di Vucevic, quindi ho deviato il rimbalzo”.
Danilo sta bene, è in fiducia ed i Thunder sembrano aver trovato la quadratura giusta.
Venerdì notte un ulteriore test importante per il Gallo ed i Thunder. Infatti andrà in scena il derby con l’altro azzurro Marco Belinelli ed i suoi Spurs in quel di San Antonio. Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati NBA italiani.