fbpx
Home NBA D-League G-League: Botta al ginocchio per Nico Mannion nel match vinto contro i Mad Ants
Screenshot by BasketItaly G-League: Botta al ginocchio per Nico Mannion nel match vinto contro i Mad Ants

G-League: Botta al ginocchio per Nico Mannion nel match vinto contro i Mad Ants

0

E’ durata appena 17 minuti la partita di Niccolò Mannion nel suo sesto match di G-League dei suoi Santa Cruz Warriors contro i Fort Wayne Mad Ants causa una botta presa al ginocchio destro a 10’40” dalla fine dell’incontro.

Dopo aver ricevuto la palla, il nostro portacolori prodotto di Arizona University è andato a urtare contro un avversario. Mannion si è toccato subito il ginocchio e sui suoi piedi ha lasciato il parquet, zoppicando e visibilmente sofferente, dirigendosi negli spogliatoi senza correre ulteriori rischi.

A parte l’infortunio al ginocchio (si spera non sia nulla di grave in vista del prossimo match che Santa Cruz giocherà sabato all’1:30 ora italiana contro i Salt Lake City Stars), per Nico Mannion è stato un match condizionato da troppi falli commessi. Esclusa una schiacciata magnifica a fine primo quarto su rimbalzo offensivo e una tripla segnata a inizio secondo periodo, il nativo di Siena ha sofferto dannatamente le troppe penalità (tre in 10′ di gioco nel primo tempo, 5 alla fine, compreso un fallo tecnico).

Nelle statistiche Mannion ha comunque chiuso con 5 punti, 4 rimbalzi e 3 assist, ma anche 4 palle perse.


In più Nico ha visto i suoi “diretti rivali nel ruolo”, Jordan Poole e Jeremy Lin, giocare alla fine un match coi fiocchi risultando decisivi per la vittoria dei Warriors, 109-113. 37 punti per Poole, 27 con 6 rimbalzi e 7 assist per Lin uscito dalla panchina.

Dopo il match chiuso con la doppia-doppia contro i Canton Charge nella giornata di ieri con 20 punti e 10 assist, una serata completamente da dimenticare per Nico.