NBA: I Clippers tornano alla vittoria a Phoenix, 25 punti per Danilo Gallinari

Danilo Gallinari Los Angeles Clippers
Danilo Gallinari – Credit: LA Clippers

Dopo due sconfitte consecutive e tre nelle ultime quattro partite, i Los Angeles Clippers di Danilo Gallinari sono tornati alla vittoria, imponendosi per 123-119 in trasferta contro i Phoenix Suns dopo un overtime. La squadra allenata da Doc Rivers sembra aver perso la brillantezza che la contraddistingueva fino alla settimana scorsa. A Phoenix, contro la squadra con peggior record di tutta l’NBA, era fondamentale tornare a vincere, e così è stato,ma che fatica!

Dopo un pessimo primo quarto, terminato con i Clippers sotto 21-29, i californiani hanno ribaltatola situazione nel secondo parziale, ma si sono poi fatti raggiungere nuovamente dai padroni di casa, che nell’ultima frazione di gioco hanno assaporato la vittoria. I Clippers sono riusciti a riacciuffare l’incontro, anche grazie a un paio di giocate difensive di Danilo Gallinari, e a portarlo all’overtime, nel quale sono prevalsi, conquistando la vittoria numero 17 della stagione (9 de sconfitte), che valgono il quarto posto in una Western Conference agguerrita più che mai.

Dopo un paio di giornate di black-out, Tobias Harris ha fatto vedere perché è stato scelto come giocatore del mese di novembre della Western Conference, con una prova maiuscola da 33 punti, 8 rimbalzi, 3 assist e 2 stoppate in 41 minuti. Molto bene anche Danilo Gallinari, autore di 25 punti, 5 rimbalzi e 2 recuperi in 37 minuti. Continua a brillare il rookie Shai Gilgeous-Alexander, che ha messo a referto 16 punti, 4 rimbalzi e 5 assist con giocate clutch.

Da parte dei Suns, privi della stella Devin Booker, il numero 1 del Draft DeAndre Ayton si è messo in mostra con una doppia doppia da 20 punti e 12 rimbalzi. I Clippers saranno impegnati in back-to-back la prossima notte, ospitando i primi della classe, i Toronto Raptors, allo Staples Center.