NBA: Clippers sconfitti a Denver, Danilo Gallinari ne fa 18, tripla doppia per Jokic

Danilo Gallinari Los Angeles Clippers
LOS ANGELES, CA – DECEMBER 22: Danilo Gallinari #8 of the LA Clippers drives to the basket against the Denver Nuggets on December 22, 2018 at STAPLES Center in Los Angeles, California. (Photo by Adam Pantozzi/NBAE via Getty Images)

Quella disputata in nottata al Pepsi Center di Denver è stata una partita speciale per Danilo Gallinari. L’azzurro, infatti, è sceso per la prima volta in campo in quello che era stato il suo palazzetto per cinque stagioni e mezzo vestendo una maglietta diversa rispetto a quella dei Nuggets, visto che l’anno scorso era infortunato.

Il pubblico della sua ex squadra ha applaudito il suo ex beniamino, e ha anche potuto godere di una placida vittoria da parte dei Denver Nuggets, che continuano a volare al primo posto della Western Conference. Il risultato finale è stato di 100-121 e i Los Angeles Clippers non sono praticamente mai stati in partita.

Danilo Gallinari ha messo a segno 18 punti (3 triple), 3 rimbalzi, 4 assist e un recupero in 32 minuti. 18 punti con 11 rimbalzi per Tobias Harris, 19 per Lou Williams e 16 per Montrezl Harrell. A parte i “soliti quattro” è un po’ mancato tutto il resto, mentre da parte di Denver, il solito Nikola Jokic ha realizzato la quinta tripla doppia della stagione, seconda consecutiva, con 18 punti, 14 rimbalzi e 10 assist in meno di 28 minuti in campo. Top-scorer Jamal Murray, autore di 23 punti.

Per i Los Angeles Clippers ci sarà ora la chance di aumentare il proprio record con quattro partite consecutive in casa, dove la compagine allenata da Doc Rivers si è dimostrata più solida. Sabato alle 21.30 italiane partita emotiva contro i Detroit Pistons, con il ritorno per la prima volta da rivale di Blake Griffin allo Staples Center, lunedì e mercoledì notte sfide dirette nella lotta Playoffs contro i New Orleans Pelicans e gli Utah Jazz (in occasione della celebrazione della Italian Heritage Night), per chiudere la notte tra il 18 e il 19 con i Golden State Warriors, nella partita che dovrebbe segnare il rientro sul parquet di DeMarcus Cousins dopo il lungo infortunio.

Noi di BasketItaly saremo presenti a Los Angeles per raccontarvi dal vivo queste quattro partite. Restate connessi!