Home NBA Altro finale da brivido per i Nuggets, altra vittoria. Male i Bulls

Altro finale da brivido per i Nuggets, altra vittoria. Male i Bulls

0

Il Giovedì notte NBA è come al solito avaro di partite, ma è comunque tinto di azzurro; in campo sia Belinelli che Gallinari, che non graffiano, ma per i Nuggets arriva comunque la quattoricesima vittoria consecutiva.

Philadelphia 76ers vs Denver Nuggets 100-101
Denver trova la 14a. vittoria consecutiva e ancora una volta lo fa negli ultimi istanti di gara, nonostante un calendario serrato gli uomini di Karl riescono sempre a trovare un protagonista differente, questa volta è stato Corey Brewer con i suoi 29 punti e i liberi decisivi arrivati con un fallo di Wilkins su tiro da tre a 2″ dal termine, al quale si aggiunge la giocata della serata di Randolph che stoppa lo stesso Wilkins e chiude la partita. Per Galiinari 35 minuti in campo senza incidere, tanto sacrificio in difesa ma arrivano 7 palle perse, alla fine per lui comunque 12 punti 4 assist e 2 perse.
Nei prossimi appuntamenti i Nuggets saranno impegnati Sabato contro Sacramento, Lunedì a New Orleans e Mercoledì a San Antonio, con questa vittoria Denver consolida il 5° posto nella Western Conference (2° nella NorthWest division) e si avvicina ai Clippers di Paul e Griffin.
Il video recap della partita. 
Portland Trail Blazers vs Chicago Bulls 99-89
I Blazers espugnano lo United Center e guidano la gara praticamente dal primo all’ultimo minuto, fatale per Belinelli e compagni il secondo quarto in cui vengono doppiati per 32-16, idem il terzo in cui ancora una volta i Bulls perdono la frazione segnando di nuovo 16 punti contro i 28 avversari, che rendono inutile la rimonta dell’ultimo quarto. Protagonisti della serata Aldridge e il rookie terribile Lillard con 28 e 24 punti; J.J. Hickson sfiora la doppia doppia con 9 punti e 21 rimbalzi. In maglia Bulls un po’ in affanno Belinelli, che gioca 36 minuti sacrificandosi come al solito in difesa, ma trovando il canestro solo 3 volte, arrivano comunque 7 punti e 5 assist che non bastano a Chicago per ritrovare la vittoria dopo quella negata contro i Nuggets, i rientri di Hinrich e Gibson portano note liete solo dal n°22 che mette a segno 14 punti partendo dalla panchina, ma gli infortuni continuano a condizionare la stagione dei Bulls che ancora aspettano il rientro del proprio faro Rose.
Chicago rimane al sesto posto della Eastern Conference, ma può essere superata domani da Boston che giocherà contro Dallas, i prossimi appuntamenti per Belinelli e compagni, saranno Sabato contro Indiana, Domenica a Minnesota e poi Mercoledì notte supersfida contro gli Heat.
Il video recap della partita

I risultati della notte 
Blazers – Bulls 99 – 89
76ers – Nuggets 100 – 101
Wolves – Kings 98 – 101
La top 5 della notte di NBA.com
BasketItaly.it – riproduzione riservata