fbpx

Torneo di Skopje, Pianigiani commenta la vittoria sul Montenegro: “Mi è piaciuta la reazione”

Coach Pianigiani

Bella vittoria dell’Italia al Torneo di Skopje contro il Montenegro per 86-84 grazie ad uno scatenato Pietro Aradori da 34 punti ma anche grazie al solito Gigi Datome autore, invece, di 19 punti e della solita partita di grandissimo cuore.. Simone Pianigiani, con Ale Gentile aggregato al gruppo, ha finalmente potuto disporre di tutti i suoi giocatori per completare al meglio questa fase di preparazione. “Certe partite si vincono con la testa – commenta il CT Simone Pianigiani

e questa con il Montenegro è una di quelle gare che cercavamo venendo qui. Mi è piaciuta la reazione rispetto a 7 giorni fa: abbiamo giocato meglio ma anche gli avversari sono saliti di livello. Siamo stati sempre in partita ma spesso non riuscivamo a tornare a contatto per poi superare. Bella anche la reazione nel momento più difficile. Sono contento per la vittoria, che comunque conta relativamente, ma sono ancora più soddisfatto perché abbiamo tenuto testa ad un avversario che ci ha messo le mani addosso. Molti dei ragazzi che sono con noi quest’anno non hanno mai giocato a questo livello ed è bene che comincino a fare esperienza. Aradori stasera non è stato solo il nostro terminale ma anche e soprattutto l’uomo della scossa per tutta la squadra. Positivo anche il fatto che siamo riusciti a dare minuti ad Alessandro Gentile. Emotivamente è già inserito alla grande nella squadra ma necessita ancora di lavorare per starci anche fisicamente”.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *