Home Nazionale Pianigiani traccia il bilancio del ritiro azzurro; domani parte la Trentino Basket Cup

Pianigiani traccia il bilancio del ritiro azzurro; domani parte la Trentino Basket Cup

0

La Nazionale Italiana euro 2013  Coach Pianigiani fa un bilancio del ritiro azzurro in previsione della Trentino Cup, primo vero test per la nazionale, esprimendo il suo disappunto per i diversi acciacchi che hanno condizionato la preparazione azzurra.

Nell’intervista riportata dal sito ufficiale della Fip, è inserita la nota che autorizza, come anticipato dallo stesso giocatore su Twitter, Polonara a lasciare il ritiro azzurro.

Il raduno di Folgaria ha preceduto il quadrangolare che vedrà impegnati non solo gli uomini di Pianigiani, ma anche la Georgia, Israele e la Polonia, con in campo tanti protagonisti del nostro campionato:
“Purtroppo – afferma il CT Simone Pianigiani alla vigilia del primo impegno contro la Georgia, tracciando un bilancio sulla prima fase di preparazione – arriviamo alla Trentino Basket Cup con mille acciacchi che i giocatori si portano dietro dalla stagione trascorsa. L’assenza di Andrea Bargnani, per questa febbre improvvisa, è un’ulteriore tegola nella preparazione perché interrompe il processo tecnico e non ci permette di usare determinate opzioni che solo un centro con le caratteristiche del Mago può darci. Siamo un po’ delusi e arrabbiati ma allo stesso tempo lo spirito positivo che abbiamo messo in campo durante il raduno dovrà concretizzarsi a Trento con un bell’atteggiamento, perché quanto più riusciremo a metterci su un livello alto tanto più sarà facile inserire i ragazzi che rientreranno. Viceversa, se ci facciamo prendere da queste sfortune e non eleviamo le nostre performance allora non avremo il tempo per arrivare all’EuroBasket preparati come vorremmo”.
Datome Bargnani Belinelli
Dopo l’ultimo allenamento a Folgaria, la squadra si è trasferita a Trento. “Affrontiamo questo torneo – spiega il CT – con la consapevolezza che queste partite ci daranno spunti importanti per la fase successiva del lavoro. I ragazzi si sono impegnati molto per costruire qualcosa insieme ed ora è finalmente arrivato il momento di verificare quanto fatto giocando contro avversari che ci metteranno di fronte scelte tattiche, situazioni e stili di gioco differenti. Dovremo adattarci giorno per giorno e ciò sarà un test molto valido nel corso della nostra preparazione”.

Intanto, l’atleta Achille Polonara è stato autorizzato a lasciare il raduno; non parteciperà dunque alla Trentino Basket Cup.

Tutte le partite del torneo giocate dalla Nazionale, saranno trasmesse da RaiSport, andando a riempire quel vuoto di basket giocato che caratterizza questo periodo estivo; la speranza in vista della spedizione in Slovenia sia per i tifosi che per lo staff azzurro, è di ritrovare la piena forma fisica, prima dell’inizio dell’Europeo.