#FIBAWC: Incredibile Francia, batte gli USA e raggiunge le semifinali

Francia
Rudy Gobert, protagonista della vittoria della Francia – Credit: FIBA

Stati Uniti e Francia si sono trovate faccia a faccia ai quarti di finale del Mondiale. Le due compagini hanno dato vita a una sfida emozionante, con continui ribaltamenti di fronte e incertezza fino alla fine. Una partita che si è chiusa con l’inatteso successo della Francia per 79-89.

Gli Stati Uniti, imbattuti fino al momento, hanno affrontato la sfida sapendosi già qualificati per i giochi olimpici di Tokyo, mentre la Francia, che ha perso solo con l’Australia di due punti nella seconda fase, ha virtualmente raggiunto la qualificazione olimpica assieme alla Spagna (la notizia si farà ufficiale dopo la fine di Australia-Repubblica Ceca).

Evan Fournier da una parte e Donovan Mitchell dall’altra hanno messo a segno i primi canestri, mentre Rudy Gobert ha iniziato dominando nel pitturato costringendo Myles Turner a due falli nei primi cinque minuti scarsi. Kemba Walker, più a suo agio quando difeso dal piccolo Andrew Albicy piuttosto che da Frank Ntilikina, ha riportato avanti gli uomini di Gregg Popovich, ma gli europei non si sono lasciati intimorire. Il primo quarto si è chiuso in perfetta parità: 18-18.

Un 1/2 dalla lunetta di Axel Toupane ha riportato la Francia avanti in avvio di secondo parziale, e una tripla da lontano di Nando De Colo ha fatto capire agli americani che non avrebbero vissuto una giornata facile. Due canestri di Derrick White hanno mantenuto in partita gli Stati Uniti, ma i ragazzi di Vincent Collet hanno toccato il +5 dopo una tripla di Albicy. Una transizione di Mitchell ha riportato avanti gli USA, ma Fournier ha pareggiato immediatamente i conti, e Gobert, appena rientrato, ha segnato il +2 Francia.  Dominando il pitturato i francesi hanno aumentato il vantaggio fino al +7. Donovan Mitchell e Jaylen Brown hanno accorciato le distanze. La tripla di Fournier ha costretto Popovich al time-out. Una penetrazione di Donovan Mitchell sulla sirena ha permesso agli Stati Uniti di ridurre lo svantaggio e andare all’intervallo sul 39-45.

Uno scambio di canestri Turner-Gobert ha dato il via alla ripresa. Un 3+1 di Nicolas Batum ha permesso alla Francia di toccare il +10. Solo Mitchell ha mantenuto in partita gli Stati Uniti, riportando gli americani sul -2. Una tripla di Evan Fournier ha fatto respirare la Francia, ma la stellina degli Utah Jazz ha risposto riportando nuovamente sotto i suoi. Una schiacciata dello stesso Donovan Mitchell ha pareggiato i conti sul 60-60. Una tripla sempre di Mitchell ha riportato avanti gli USA 66-63, risultato sul quale si è chiuso il terzo quarto.

Nando De Colo ha accorciato le distanze in apertura di ultimo quarto, quindi Harrison Barnes e Kemba Walker dai 6.75 hanno portato gli Stati Uniti sul +7. Frank Ntilikina ha accorciato le distanze per gli uomini di Vincent Collet. Batum e una tripla di Ntilikina hanno pareggiato nuovamente i conti sul 76-76. Fournier ha riportato avanti la Francia, e Gobert schiacciando con prepotenza ha segnato il 76-80 con meno di tre minuti ancora da disputare. Ancora il playmaker dei New York Knicks ha segnato dalla lunga distanza. Kemba Walker ha fissato il -4. 2/2 di De Colo dalla lunetta ha segnato il +6 con meno di un minuto sul cronometro. Walker ha fatto solo 1/3 dalla lunetta, De Colo 1/2. Una palla persa da Chris Middleton ha consegnato virtualmente l’incredibile vittoria alla Francia.

  • Stati Uniti: Donovan Mitchell (29 punti, 6 rimbalzi, 4 assist, 30 di valutazione), Marcus Smart (11 punti), Kemba Walker (10 punti)
  • Francia: Rudy Gobert (21 punti, 16 rimbalzi, 36 di valutazione), Evan Fournier (22 punti, 4 assist, 3 rimbalzi), Nando De Colo (18 punti), Frank Ntilikina (11 punti, 3 assist).

I francesi avanzano così verso le semifinali, dove affronteranno l’Argentina, mentre gli Stati Uniti giocheranno contro la Serbia nelle partite di qualificazione tra il 5º e l’8º posto. Era dal 2002 che gli Stati Uniti non venivano eliminati ai quarti di finale di un mondiale, e non potranno difendere il titolo conquistato nell’ultima edizione disputata in Spagna nel 2014.

https://twitter.com/FRABasketball/status/1171769803805200386?s=20