FIBAWC – Serbia: Vasilije Micic non rientra in patria, giocherà contro l’Argentina

fiba.basketball

Una tragedia ha scosso Vasilije Micic, play-guardia della Serbia e dell’Anadolu Efes Istanbul, impegnato ai Mondiali FIBA con la sua Nazionale.

Sua madre è deceduta nella notte del centro Europa tra domenica e lunedì.

L’atleta ha ricevuto la terribile notizia all’atterraggio della squadra serba a Dongguan per il Quarto di Finale da affrontare contro l’Argentina.

Ma Micic ha deciso di non tornare in patria e ha espresso la volontà di giocare la partita contro l’Argentina.

“Per Vasa non sono stati giorni facili sin dall’inizio della preparazione anche se questa è la prima volta che ne parliamo. Il fatto che lui rimanga con noi è meraviglioso. Non è facile ma noi siamo tutti con lui, specialmente i suoi compagni. Vasilije sta dimostrando il suo coraggio e la sua grandezza, ha onore. È estremamente difficile per lui, ma rimane con noi ”, ha dichiarato il coach Aleksandar Sasha Djordjevic su Micic.

https://twitter.com/KSSrbije/status/1171070920989057024