Marco Belinelli: Confermo la mia presenza al Mondiale, ho parlato con Petrucci e Sacchetti

Marco Belinelli San Antonio Spurs
SAN ANTONIO, TX – OCTOBER 17: Marco Belinelli #18 of the San Antonio Spurs handles the ball against the Minnesota Timberwolves during a game on October 17, 2018 at the AT&T Center in San Antonio, Texas. (Photos by Chris Covatta/NBAE via Getty Images)

Marco Belinelli sentito da Tuttosport, ha confermato che sarà presente al Mondiale di settembre in Cina.

“Ho parlato con Petrucci dopo la qualificazione, ho parlato con Sacchetti qualche giorno fa. E con i compagni mi sono sentito spesso. Siamo tutti contenti, ma sappiamo che ora l’asticella si alza. Il sogno di tutti è fare qualcosa di molto importante con la maglia della Nazionale. Confermo la mia presenza».

Beli ha parlato anche della qualificazione dei suoi San Antonio Spurs ai playoff NBA: “Siamo stati bravi a smentire chi non ci vedeva in grado di essere tra le migliori otto squadre ad Ovest. Siamo rimasti uniti quando le cose non andavano per il verso giusto e abbiamo dimostrato di essere una squadra vera. Tutti noi abbiamo capito il ruolo che ci spettava in squadra e i risultati ne hanno beneficiato. E poi qui a San Antonio c’è un’organizzazione unica, preparata su tutto. È vero che non ci sono più Parker, Ginobili e Duncan, però sono rimasti il gm Buford e coach Popovich che sono i pilastri di un meccanismo perfetto.”