L’Italia schianta l’Ungheria: il sogno mondiale diventa realtà

75-41: dopo 13 anni l’Italia ritorna ai mondiali. E’ una meravigliosa formazione quella che batte l’Ungheria in una partita mai in discussione.

Gli azzurri impongono il loro gioco dal primo quarto, chiudendolo 15-9 e imponendo una marcia che dura fino all’intervallo. Alla ripresa l’Ungheria prova ad alzare il ritmo e il quarto finisce in parità ma il divario rimane ampio. Ultimo quarto da urlo per gli uomini di Meo Sacchetti: la voglia di strappare quel pass per il mondiale è alle stelle, l’Ungheria mette a segno solo 8 punti e i “padroni” di casa dilagano. In doppia cifra Della Valle con 15 punti e 11 Aradori.

Un sogno che diventa realtà

Nel 2019 tra le tante squadre in corsa per il titolo mondiale ci sarà anche l’Italia, dopo oltre dieci anni. Un anno abbondante di tempo a disposizione di coach Meo Sacchetti per preparare al meglio il gruppo ed essere pronto alla battaglia.