Home Nazionale FIBA U16 WOMEN: L’Italia cade ai quarti travolta dalla Spagna

FIBA U16 WOMEN: L’Italia cade ai quarti travolta dalla Spagna

0
Italia
Giovanni Lucchesi sconsolato in panchina – FIBA

Si ferma ai quarti di finale il sogno dell’Italia Under 16 femminile di Giovanni Lucchesi. Le azzurrine non potranno lottare per bissare il titolo conquistato l’anno scorso nella stessa categoria, essendo state pesantemente sconfitte per 53-73 dalla Spagna ai quarti di finale.

La partita è durata mezzo tempo, fino al layup di Laura Di Stefano per il provvisorio 8-10. Poi un parziale di 0-15 ha permesso alle iberiche di chiudere il primo quarto avanti 8-23 e portarsi sull’8-25 in avvio di secondo parziale. L’Italia non è più stata in grado di riprendersi, venendo seppellita dai canestri di una Spagna più presente sia fisicamente che mentalmente. Il 23-50 dell’intervallo non lasciava presagire nulla di buono, e, nonostante delle percentuali migliori al tiro in avvio di ripresa, la Spagna è andata all’ultimo riposo avanti 37-65. L’ultimo quarto, con la partita ormai virtualmente chiusa, ha visto l’Italia giocare più sciolta, mentre la Spagna stava già pensando alle semifinali.

Matilde Villa (19 punti) è stata la migliore delle azzurre, seguita da Carlotta Zanardi (14). Le spagnole, superiori a rimbalzi (45-36), hanno tirato meglio e messo in campo un gioco molto corale, senza nessuna giocatrice otre i 12 punti di Chisomaga Okafor, ma con il contributo di quasi tutte le componenti della rosa alla causa.

Il campionato europeo dell’Italia non finisce comunque qui: le azzurre disputeranno due sfide per determinare la classifica finale del torneo dal quinto all’ottavo posto, e raggiungere la quinta posizione vorrebbe dire qualificazione per i Mondiali Under 17 in programma l’anno prossimo, quindi le azzurrine hanno ancora un importante traguardo per il quale lottare nei prossimi giorni in quel di Skopje.