Il no di Hackett alla Nazionale: parla il suo procuratore

Daniel HackettLa rinuncia di Hackett alla Nazionale, ha creato un po’ di rumore, soprattutto fra i tifosi, che speravano di vedere l’MVP delle finali 2013 con la maglia azzurra in Slovenia

Hackett è stato uno dei protagonisti la scorsa estate, della cavalcata azzurra verso la qualificazione in Slovenia, conclusasi senza nemmeno una sconfitta, dimostrando un certo attaccamento alla maglia della nazionale; per questo motivo il suo procuratore Mario Scotti, si è esposto su Facebook in una dichirazione volta a chiarire i motivi della rinuncia del campione d’Italia alla spedizione azzurra, dato che il comunicato FIP si limitava a indicare la mancata partecipazione agli Europei, senza però spiegarne le ragioni.
Queste le parole di Scotti su Facebook:Daniel rinuncia per infortunio, vorrei fosse chiaro a tutti…ed a malincuore. Purtroppo i tempi previsti per il suo recupero dall’infortunio al tendine si sono allungati anche per ragioni indipendenti dalla sua volontà. Quindi a questo punto, vista l’impossibilità oggettiva di recupero in tempo utile, ha deciso di fare un passo indietro per serenità sua e del gruppo che parteciperà agli europei.” Hackett era stato autorizzato a lasciare il raduno azzurro il 24 Luglio, per ritornare a disposizione il 1 Agosto dopo le valutazioni mediche sulla sua possibilità di recupero; recupero che non è stato portato a termine.
La speranza per il gruppo azzurro è che la mancanza di Hackett non pesi troppo sulle spalle della squadra, Pianigiani non sembra intenzionato a chiamare altri giocatori per compensare queste defezione, ma di sicuro, lassenza di un giocatore duttile come quello Senese, non è di facile compensazione; l’in bocca al lupo va sia alla Nazionale che mercoledì 7, farà il suo esordio stagionale nella Trentino Basket Cup contro la Georgia (qui le foto dell’incontro con i tifosi dopo la presentazione dell’evento a Trento, nello nostra pagina facebook), sia al giocatore per un suo pieno recupero fisico in vista della prossima stagione.

BasketItaly.it – riproduzione riservata

 

5 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *