Home Nazionale EuroBasket Women 2015: L’Italia non va e perde contro la Grecia

EuroBasket Women 2015: L’Italia non va e perde contro la Grecia

0

Difficile metabolizzare la sconfitta di ieri, dove il Bielorussia ha riaperto il gioco con un buzzer beater finale per poi vincere all’Overtime. L’Italia, all’ EuroBasket Women 2015, in questa seconda partita con la Grecia, aveva solo poche ore di tempo per archiviare la bruciatura di ieri e riprendere un positivo stato psicologico. Le azzurre sono partite bene, per poi crollare nel quarto periodo e consegnare la vittoria alle greche. Era importante vincere oggi e potevano farcela, ma purtroppo l’obiettivo non è stato raggiunto. Il coach Roberto Ricchini ha cercato in ogni modo di sbloccare la situazione ma il risultato non è cambiato.

Gruppo B: Grecia – Italia 51-46

Dotto presenta l’Italia facendo canestro dopo 4 secondi e nei primi 5 minuti ci sono solo le azzurre con la Grecia in difficoltà nell’attacco. Le avversarie centrano il loro primo tiro a 5:29 con le azzurre che hanno già fatto 14 punti. La grinta italiana non spaventa le greche anche se il primo quarto si chiude 9-18. Nel secondo, la Grecia ritrova forma e orgoglio e porta il risultato a 25-22. Alla ripresa, ecco l’Italia che si porta in vantaggio chiudendo il terzo quarto per 31-37. Ma nella fase finale tutto crolla e le greche vincono 51-46.

Le azzurre stasera si affidano a Ress, mentre è evidente una Sottana sottotono e una Masciadri non in forma. Ma nel gioco purtroppo hanno sbagliato troppi tiri e sono risultate molte volte, prevedibili nelle azioni. Ci sono errori da correggere e occorre migliorare l’approccio psicologico della gara.

Grecia: Sotiriou 13, Dimitrakou 9, Kaltsidou 9, Spanou 9

Italia: Ress 13, Dotto 10, Masciadri 6, Gorini 5

La prossima partita sarà domenica 14 Giugno, alle 17 contro la Polonia.