Il Mago Bargnani: “Abbiamo dimostrato di essere in grado di giocare al 100% per 40 minuti. Ora azzeriamo: non ci montiamo la testa”

andrea bargnani, Nazionale Maschile Italia 2015 18 punti per lui, una doppia cifra che è stata raggiunta anche da altri quattro compagni, compresi gli altri due Nba. Il Mago ha fatto finalmente vedere chi è.

‘Era una partita importantissima per noi, – ha detto Andrea Bargnani ai microfoni di Sky – penso lo abbiano capito tutti, Beli per primo che ha giocato con un infortunio alla gamba e ha fatto del suo meglio giocando bene’. Finalmente la sua partita, finalmente una partita corale: ‘Abbiamo giocato bene tutti, tutti hanno fatto il loro e con molta fiducia. Sempre con la pressione è normale, per me non passa settimana in cui non ne ho, – ha continuato – c’era frustrazione perché eravamo consapevoli di aver giocato male, con poca fiducia, poco intensi’. Oggi un Italia con un volto completmamente nuovo:

‘Abbiamo dimostrato di essere in grado di giocare al 100% per 40 minuti, ovviamente facendo degli errori perché giochiamo a pallacanestro, ma sempre a testa alta’. Complice un pubblico in visibilio, che ha dimostrato cosa significhe essere il sesto uomo in campo. E infine, la domanda di routine: i prossimi match? ‘Si azzera tutto e guardiamo avanti, tre gare in tre giorni, non ci montiamo la testa‘.

 

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *