fbpx

EuroBasket – Ale Gentile: “Non è facile giocare con così tante aspettative. Resettiamo e ripartiamo dalla difesa”

Alessandro Gentile (Italia) «Squadra un po’ atipica»: così l’Islanda è stata definita da Alessandro Gentile, Mvp del primo successo azzurro ad EuroBasket 2015 con una prestazione da 21 punti, 5 rimbalzi e 4 assist. Carattere e grinta per il capitano dell’Olimpia Milano che commenta così la vittoria:

«E’ stata difficile, ma abbiamo comunque giocato bene perché nei momenti di difficoltà, – ha dichiarato ai microfoni di Sky al termine della partita – quando eravamo sotto abbiamo avuto la forza di reagire. I due canestri di Pietro ci hanno dato fiducia e, poco alla volta, alla fine siamo risaliti per vincere e portare a casa la partita». Il capitano dell’Olimpia Milano ammette la mancanza di «bel gioco», che invece ha distinto il gruppo durante la preparazione. Motivo? «Non è facile giocare e avere così tante aspettative, è un aspetto a mio parere emotivo, dobbiamo poi migliorare soprattutto in difesa, fulcro da cui dovrà partire il nostro gioco». Ora? « Bisogna sempre resettare il risultato delle partite del giorno prima. Lo abbiamo fatto ieri dopo la sconfitta e lo faremo oggi».

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *