fbpx
Home Italy in Europe #ItalyInEurope: Vincono Gentile, Hackett, Polonara e Della Valle
Alessandro Gentile e Aleksa Avramovic - acb Photo / A. Arrizabalaga #ItalyInEurope: Vincono Gentile, Hackett, Polonara e Della Valle

#ItalyInEurope: Vincono Gentile, Hackett, Polonara e Della Valle

0

Domenica di campionato per gli azzurri impiegati nei vari campionati d’Europa, e grandi soddisfazioni sia dalla Spagna che dall’est Europa o dai Balcani. L’Estudiantes di Alessandro Gentile è tornato ad assaporare la vittoria in ACB, dove ha vinto anche il Baskonia di Achille Polonara. Netto successo per il CSKA di Daniel Hackett in VTB League, e trionfo di prestigio anche per il Buducnost Voli di Amedeo Della Valle, che ha espugnato il parquet della Stella Rossa.

BILBAO BASKET – MOVISTAR ESTUDIANTES 77-78

Il rettificato di Víctor Arteaga negli ultimi istanti di gioco ha permesso al Movistar Estudiantes di Alessandro Gentile di avere la meglio sul Bilbao in trasferta e ritrovare la vittoria in campionato dopo un mese e mezzo di assenza. Partita emozionante quella vinta dagli ospiti sulla sirena per 77-78, Il Bilbao, che naviga in fondo alla classifica, ci ha provato in tutti i modi a mettere in difficoltà i rivali, e la sfida è stata equilibrata ed emozionante.

Aleksa Avramovic, autore di 26 punti, 2 rimbalzi, 4 assist, 4 rubate e 35 di valutazione, è stato il migliore in campo per i suoi. Alessandro Gentile, non particolarmente in giornata, ha mezzo a referto 6 punti, 7 rimbalzi e 2 assist. L’Estudiantes, con un record di 5-8, si allontana dalla zona retrocessione.

TSMOKI MINSK – CSKA 60-87

Netta vittoria del CSKA in trasferta in VTB League maturata nella seconda parte dell’incontro, e frutto soprattutto di una terza frazione dal parziale micidiale: 4-23. Da segnalare la bella prova di Daniel Hackett, che ha messo a  segno 12 punti, 4 rimbalzi e 2 assist in 20 minuti in campo. Mike James è stato il migliore tra gli uomini di Itoudis, con 19 punti e 5 assist. Nonostante Kris Clyburn, fratello di Will in forza alla compagine bielorussa, abbia vinto lo sconto particolare con il fratello (15-2 in punti segnati), il successo è andato verso Mosca, con il CSKA che incrementa il proprio record a 6-2 collocandosi in terza posizione momentanea in campionato dietro a Zenit e Nizhny Novgorod.

BASKONIA – ACUNSA GBC 83-71

Vittoria più complicata del previsto quella del Baskonia di Achille Polonara contro il fanalino di coda dell’ACB nel derby basco con il Gipuzkoa di San Sebastian. I ragazzi di Dusko Ivanovic, infatti, sono riusciti a distanziare i rivali sono durante l’ultima frazione di gioco. Continua il momento magico di Pierria Henry, MVP dei suoi con 21 punti, 5 assist, 2 rimbalzi e 29 di valutazione. Molto positiva la prova a tutto campo di Polonara, che ha messo a referto 8 punti, 9 rimbalzi, 2 assist e 1 rubata per 18 di valutazione. Con questo successo il Baskonia di colloca al quarto posto momentaneo nella classifica dell’ACB con un record di 9-4.

STELLA ROSSA – BUDUCNOST VOLI 65-67

Il Buducnost di Amedeo Della Valle continua la sua marcia trionfale in ABA Liga. La compagine montenegrina, che dovrà recuperare le partite sospese per i casi positivi al Covid-19, raccoglie il sesto successo in altrettante partite disputare. La sfida di Belgrado contro la Stella Rossa, squadra di Eurolega, era un duello di tutto rispetto, e infatti la partita è stata dura ed emozionante. Dopo una partenza favorevole ai padroni di casa, il Buducnost ha reagito con un gran secondo quarto (19-27 di parziale), mentre nella ripresa le difese sono tornate a farla da padrone.

La guardia Nikola Ivanovic, pedina fissa anche della nazionale del Montenegro, è stato il migliore dei suoi con 20 punti e 3 assist, mentre il giocatore maggiormente in evidenza della Stella Rossa è stato Dejan Davidovac, che ha messo a referto 13 punti e 10 rimbalzi (24 di valutazione). Poco protagonismo per Amedeo Della Valle, che ha segnato 2 punti (dalla lunetta) e rubato un pallone in meno di 10 minuti.