Home Italy in Europe Italy in Europe – Splendido Baskonia con super Achille Polonara: espugnata Madrid
Achille Polonara - Carlos Calvillo per BasketItaly Italy in Europe – Splendido Baskonia con super Achille Polonara: espugnata Madrid

Italy in Europe – Splendido Baskonia con super Achille Polonara: espugnata Madrid

0

Il Baskonia che non ti aspetti. Spettacolare vittoria degli uomini allenati da Dusko Ivanovic in trasferta contro il Real Madrid per 94-95. Un successo che rompe una striscia vincente in casa dei blancos che durava da 10 mesi (contando tanto il campionato di ACB come l’Eurolega); e Achille Polonara è stato uno dei protagonisti dell’incoraggiante exploit dei baschi in casa di una delle squadre più forti d’Europa.

Dopo un primo quarto straripante da parte del Real Madrid (32-18), guidati da un ispirato Facundo Campazzo (27 punti con 7/8 in triple), la partita sembrava avviata verso una rapida risoluzione, invece la squadra ospite ha rimontato costringendo i blancos a uno dei peggiori quarti della sua storia a livello di punti messi a segno (6-21). In una seconda parte emozionante, i ragazzi di Pablo Laso hanno provato come sempre il tutto e per tutto, ma oltre a un eclettico Pierria Henry (26 punti) e a un generosissimo Toko Shengelia, rimasto in campo per tutti i 40 minuti di durata dell’incontro mettendo a referto 16 punti e 4 rimbalzi, l’altro grande protagonista di quest’inaspettata e incredibile vittoria è stato proprio Achille Polonara.

“Quando il gioco si fa duro”… In trasferta, contro il peggior rivale possibile, Ivanovic ha avuto fiducia nell’azzurro, che ha ripagato con una prova maiuscola: 12 punti (5/7 dal campo), 9 rimbalzi, un assist e 2 rubate per 21 di valutazione in 24 minuti in campo. Encomiabile la dedizione e la grinta dell’azzurro che, considerando che Shengelia ha giocato tutti i 40 minuti, ha occupato alternativamente il posto di ala piccola e di centro.

Un season-high indimenticabile, con canestri clutch nell’ultimo e decisivo quarto. Sicuramente una prestazione che sarà fiducia al marchigiano, e farà capire a coach Ivanovic che può contare su di lui anche in circostanze di massima competitività sia fisica che mentale.

La partita di Madrid restituisce alla Liga ACB uno dei suoi protagonisti storici, rimasto fuori dalla Coppa, e rappresenta una fondamentale iniezione di fiducia per Achille Polonara.

[Immagine di copertina: Credit – Carlos Calvillo per BasketItaly]