Italy in Europe: Sconfitta a sorpresa del CSKA di Daniel Hackett in VTB League

Daniel Hackett CSKA
Daniel Hackett, sconfitto con il CSKA nella prima di VTB – CSKA Digital

La stagione ufficiale 2019-20 del CSKA Mosca, campione uscente della Turkish Airlines Euroleague e della VTB League, non è iniziata come ci si sarebbe aspettati. La compagine di Daniel Hackett, infatti, è stata sconfitta per 80-71 dall’Enisey di Krasnojarsk, cittadina siberiana e stazione della mitica ferrovia Transiberiana, situata sulla riva del fiume Enisey, che da il nome alla propria squadra.

Già nel primo quarto l’Enisey ha fatto capire di essere in forma, chiudendo il primo parziale sul 23-14, trascinato da due vecchie conoscenze del campionato italiano: Davion Berry, che nel 2014 aveva iniziato la sua carriera da professionista a Torino (23 punti per lui) e soprattutto l’ex Aquila Trento Dustin Hogue, che ha chiuso la sfida in doppia doppia (11 punti e 10 rimbalzi).

Il CSKA è riuscito a migliorare in difesa nel secondo e terzo parziale, ma questo non è bastato per ribaltare la situazione. L’Enisey ha nuovamente allungato nell’ultimo quarto, conquistando la vittoria. Daniel Hackett ha iniziato la sua nuova stagione agli ordini di Dimitris Itoudis con 9 punti e 6 assist in 29 minuti. L’azzurro non ha avuto la sua miglior giornata sotto canestro, mettendo a segno solo 1/8 in triple. Il migliore del CSKA è stato Janis Strelnieks, con 12 punti.

La prossima partita del CSKA in VTB League sarà lunedì alle 18.30 in casa contro il Parma Perm, mentre l’esordio in Eurolega sarà venerdì prossimo alle 21.00 in trasferta a Valencia.