Italy in Europe: Splendido Nicolò Melli, il Fener pareggia la finale con l’Efes

Nicolò Melli Fenerbahçe
Nicolò Melli- Carlos Calvillo per BasketItaly

Il Fenerbahçe di Gigi Datome e Nicolò Melli ha pareggiato 2-2 l’intensa serie di Finale del campionato turco contro l’Anadolu Efes. Dopo la netta sconfitta di due giorni fa, gli uomini di Zeljko Obradovic si sono imposti per 82-73 a un generoso Efes, che ha lottato fino alla fine nonostante le assenze di Anderson, Pleiss, Simon e Motum.

I padroni di casa, sempre privi di Jan Vesely, sono partiti meglio, chiudendo il primo quarto avanti 25-15, grazie a Kostas Sloukas (16 punti, 6 assist, 4 rimbalzi), Ahmet Duverioglu (12 punti, 11 rimbalzi) e Nicolò Melli (19 punti e 6 rimbalzi) scatenati. I tre uomini sono stati i protagonisti tra i padroni di casa, nonostante la rimonta dell’Efes nel secondo parziale, che con Rodrigue Beaubois (14 punti, 6 rimbalzi), Adrien Moerman (13 punti, 6 rimbalzi) e Vasilje Micic (16 punti, 9 assist) ha mandato le due squadre negli spogliatoi sul 42-37.

Nella ripresa gli uomini chiave dell’Efes hanno continuato a spingere sull’acceleratore. Il Fenerbahçe ha provato più volte a scappare nel marcatore, ma senza riuscire a dare quello strappo definitivo che avrebbe permesso di allontanare la squadra di Ergin Ataman. Invece gli ospiti sono riusciti a pareggiare e addirittura a portarsi in vantaggio, prima che Kostas Sloukas riuscisse a rimettere ordine e andare all’ultimo riposo sul 62-57.

Sloukas e Nicolò Melli sono partiti alla grande anche nell’ultimo parziale, ma Moerman ha riportato i suoi sul -1, e quindi una tripla di Micic ha permesso all’Efes di pareggiare i conti a 72 con meno di 3 minuti ancora da disputare. Cinque punti consecutivi di Melih Mahmutoglu e una schiacciata in transizione di Melli hanno permesso ai padroni di casa di chiudere virtualmente l’incontro. Oltre all’eccellente prova di Nicolò Melli, top-scorer dei suoi, Gigi Datome ha messo a segno i suoi primi punti (4 in tutto) dopo il rientro dall’infortunio: l’azzurro ha giocato 14 minuti abbondanti e sta recuperando poco a poco la forma e il suo posto in squadra.

Le due squadre torneranno nella parte europea dello stretto del Bosforo per sfidarsi in Gara 5 al Sinan Erdem Sport Salonu lunedì alle 19.00 (ora italiana).

https://twitter.com/FBBasketbol/status/1139927091040923648?s=20