Mercato: Il Barça vuole Trinchieri come nuovo coach, ma il Brose non molla

Uno dei tormentoni in Spagna nel mondo del basket è quello riguardante la panchina del FC Barcelona Lassa. Il club catalano, infatti, aveva rescisso il contratto con Xavi Pascual, che si trovava alla guida dei blaugrana dal 2008. Tra i vari nomi risuonati nel toto-allenatore, negli ultimi giorni ha preso forza quello dell’italiano Andrea Trinchieri, apprezzato per il suo carisma e per gli ottimi risultati raccolti sia in Italia che in Europa.

In otto stagioni alla guida del Barça, Pascual aveva vinto 4 scudetti, 4 Supercoppe, 3 Coppe del Re e un’Eurolega nel 2010, essendo nominato anche tre volte miglior allenatore ACB e una volta miglior allenatore dell’Eurolega, quando la vinse nel 2010. Ma l’ultima stagione in bianco e le ultime due Final4 di Eurolega mancate hanno passato fattura al tecnico di Gavà. 

L’incorporazione di Trinchieri non è però facile, in quanto il coach milanese ha un altro anno di contratto con il Brose Baskets Bamberg senza clausola di rescissione, e la società tedesca, che si è guadagnata l’accesso alla prossima Eurolega vincendo la Bundesliga, non sembra proprio intenzionata a farlo partire.

Altri nomi italiani associati recentemente al club catalano sono stati quelli di Alessandro Gentile ed Andrea Bargnani. Ma si tratta, per ora, solo di voci di mercato e nulla più.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *