fbpx
Home Europa Campionati Esteri #ItalyInEurope #BBL – Michele Vitali top scorer e Diego Flaccadori si inventa assistman
Credit: FIBA.Basketball #ItalyInEurope #BBL – Michele Vitali top scorer e Diego Flaccadori si inventa assistman

#ItalyInEurope #BBL – Michele Vitali top scorer e Diego Flaccadori si inventa assistman

0

Mentre i campionati europei sono fermi per permettere lo svolgimento delle Coppe Nazionali, in Germania si procede con la Bundesliga, disputando un doppio turno infrasettimanale. Ieri sera si è giocata la 17° giornata e tutti i nostri Azzurri erano impegnati in trasferta e hanno vinto. Michele Vitali è stato il top scorer della sua partita, mentre Diego Flaccadori ancora una volta si è reso protagonista nella categoria assistman. Ottima presenza anche per Simone Fontecchio.

La classifica vede l’Alba Berlino al 2°posto (14-1), FC Bayern Monaco al 5° (13-3) e Brose Bamberg all’8° (8-9)

FRAPORT SKYLINERS – BROSE BAMBERG 76-86 (21-24/48-32/56-50)

Risultato doppiamente importante per il Brose Bamberg, perché in classifica sorpassa proprio la squadra di Francoforte. Dopo un primo quarto equilibrato, nel 2° i padroni di casa prendono il sopravvento, tenendo gli avversari a soli 8 punti, arrivando all’intervallo a + 16. Al rientro dagli spogliatoi gli Skyliners sono meno concentrati e subiscono il rientro degli ospiti che arrivano alla fine del 3° quarto a -6. Nell’ultimo quarto ha la meglio la resistenza del Brose che è abituato a giocare incontri ravvicinati: riesce a impattare e a vincere di 10. Vitali è stato decisivo nella fase finale. Francoforte nei primi due quarti ha subito 32 punti, mentre 36 negli ultimi 10′.

Per Bamberg ben 3 uomini sono andati oltre i 20 punti. Il top scorer è Michele Vitali, per lui 23 punti (2/3, 4/8, 7/7), 4 rimbalzi, 5 assist e 25 di valutazione in 27′. Gli altri due sono David Kravish, 22 punti (8/8, 0/0, 6/6), 9 rimbalzi, 6 assist e 38 di valutazione in 32′ e Devon Hall, 20 punti, 5 rimbalzi e 5 assist.

Venerdì Vitali e compagni saranno impegnati a Chemnitz (15°), mentre domenica attenderanno l’Alba (2°) per un nuovo derby italiano.

RATIOPHARM ULM – FC BAYERN MONACO 77-81 (23-21/38-40/54-58)

Con questa vittoria il Bayern aumenta la distanza con la sua immediata inseguitrice Ulm che in classifica rimane al 6° posto (10-7). Dopo una bruciante partenza di 7-0 Monaco subisce il ritorno degli avversari e inizia una serie di parziali e controparziali con cui le due squadre si alternano al comando. A -12′ dal termine i padroni di casa trovano una nuova parità 52-52, ma a quel punto la squadra di Trinchieri reagisce e nell’ultimo quarto esce l’esperienza della squadra di Eurolega, che amministra la partita. I bavaresi sono più precisi al tiro, girano meglio la palla e difendono bene, provocando in Ulm il doppio delle turnovers. Soffrono insolitamente a rimbalzo, anche per il basso minutaggio che il coach concede ai suoi Big Men.

L’MVP della serata è stato Vladimir Lucic con 17 punti e 6 rimbalzi in 29′. Diego Flaccadori e Sasha Grant sono partiti in quintetto. Diego ha portato a termine un’altra buona prova, confermandosi vero assistman, in 21′ ha realizzato 9 punti (3/5, 1/2, 0/0), 6 assist e 11 di valutazione.  In 13 attacchi è riuscito a creare ben 21 punti da Pick’n’ Roll. Sasha, invece, ha avuto a disposizione 13′ in cui ha fatto 2 punti (1/2), 3 rimbalzi e 5 di valutazione.

Venerdì la squadra di Trinchieri ospiterà i Fraport Skyliners, mentre domenica andrà a Chemnitz.

HAKRO MERLINS CRAILSHEIM – ALBA BERLINO 77-101 (19-28/44-52/68-78)

Doppia vittoria per l’Alba Berlino che in classifica agguanta e sorpassa i Merlins, ora terzi. Dopo un inizio equilibrato gli ospiti allungano. Nei due quarti centrali mantengono un vantaggio intorno ai 10 punti, per poi dilagare nel finale. Buona prova difensiva per Berlino che tiene Trae Bell-Hayes, il miglior marcatore della lega, a soli 3 punti e 10 assist.

Viste ancora le assenze di Siva e Granger, in campo si distingue Maodo Lo, il migliore degli Albatros con 19 punti (3/3, 3/5, 4/5),3 rimbalzi, 4 assist e 23 di valutazione in 22′. Molto bene anche Simone Fontecchio, 13 punti (6/9, 0/1, 1/1), 3 rimbalzi, 2 assist e 13 di valutazione in 22′.

I prossimi appuntamenti di Fontecchio e compagni saranno venerdì in casa contro il medi Bayreuth e domenica in trasferta a Bamberg, altro derby italiano.