Italy in Europe – Turkey: Gigi Datome Re del Bosforo

Ormai non fa neanche più notizia. Che sia campionato o Eurolega, e non importa chi sia il rivale. Il Fenerbahçe vince, e Gigi Datome ci mette sempre una caterva di punti.

Nella partita valevole per la 17ª giornata di Süper Ligi, gli uomini di Zeljko Obradović si sono ritrovati faccia a faccia con il Darüşşafaka Doğuş, suadra che avevano recentemente battuto in Eurolega in un derby tutto turco. La partita di campionato ha avuto molta meno storia rispetto all’incontro europeo: i gialloblù si sono infatti imposti 94-74 in una sfida sempre sotto controllo e dove hanno dilagato nel finale. 

Gigi Datome è stato ancora una volta il massimo realizzatore dei suoi, con 16 punti, frutto di 2/6 dal campo e un impeccabile 3/3 in triple; per lui anche 5 rimbalzi e 3 assist in quasi 25 minuti in campo. È stato il giocatore locale che più tempo è rimasto sul parquet. Poco a poco l’azzurro si sta convertendo in un simbolo di questa squadra vincente: le sue prestazioni ad alto livello si moltiplicano e la fiducia di Obradović è illimitata.

Intervistato al termine della sfida dalla televisione turca, Gigi come sempre si è dimostrato umile: “È stata una grande vittoria di squadra; è molto importante vincere in casa, davanti ai nostri tifosi e con l’aiuto di tutti. Individualmente le cose possono andare più o meno bene, ma grazie al lavoro di squadra riusciamo sempre ad avere la meglio. Sappiamo quello che dobbiamo fare ogni volta, e questo ha un impatto positivo sul risultato”.

Bene anche Bobby Dixon (13 punti) e Jan Vaselý (12), mentre tra gli ospiti si è salvato il solo Luke Harangody, autore di 17 punti (con 3/4 in triple) e 6 rimbalzi.

Il Fenerbahçe resta così in testa alla classifica con 13 vittorie in coabitazione con l’Anadolu Efes, seguito a ruota dal Galatasaray con 12.

Foto: Fenerbahçe

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *