fbpx

Italy in Europe – Turkey: Gigi Datome ancora determinante nella vittoria di misura del Fenerbahçe

È un Gigi Datome in forma smagliante quello che ha contribuito in forma determinante alla nuova vittoria in campionato del suo Fenerbahçe.

Nella prima giornata del girone di ritorno della Süper Ligi i gialloblù di Zeljko Obradović non hanno avuto vita facile sul campo del TED Ankara Kolejliler, soffrendo ed inseguendo per buona parte dell’incontro, per poi spuntarla alla fine per la minima: 70-71 il risultato finale.

Dopo un primo quarto equilibrato, terminato con il TED Ankara avanti 20-16, nel secondo parziale il Fenerbahçe è riuscito a pareggiare grazie a Bobby Dixon, però i locali hanno ritrovato il vantaggio, mandando le due squadre al riposo lungo sul 35-30

Nel terzo parziale i capitolini sembravano aver rotto l’incontro a loro favore, portandosi avanti di dieci lunghezze, ma un parziale di 12-0, con il nostro Datome assoluto protagonista, insieme con Epke Udoh, ha permesso ai suoi di terminare il terzo quarto con 2 punti di vantaggio.

A inizio dgli ultimi dieci minuti, un canestro di Bogdanović portava il Fenerbahçe sul +4, ma i locali, lontano da darsi per vinti, hanno messo in campo tutte le loro energie, così come il Fenerbahçe. Il risultato è stato un ultimo quarto vibrante, pieno di emozioni, con canestri da entrambe le parti, uno dopo l’altro: a una tripla di Bogdanović rispondeva il TED Ankara con una tripla di Lucas, a un canestro di Viktor Sanikidze per i capitolini, rispondeva Datome… Nessuno volva perdere, ma alla fine un canestro di Udoh su rimbalzo offensivo è risultato decisivo per permettere al Fenerbahçe conquistare la 12ª vittoria in campionato su 16 partite e mantenersi in testa alla classifica.

Per Gigi Datome, MVP dell’incontro, 17 punti con 4/8 in tiri da due e 2/5 in triple, 8 rimbalzi e 3 assist in 30 minuti abbondanti in campo.

Ottime prove anche per Epke Udoh con 15 punti e 5 rimbalzi e Bobby Dixon, con 15 punti e 4 assist.

Foto: Fenerbahçe

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *