Italy in Europe, BBL: colpo Bamberg, Darius Miller dai Pelicans alla corte di Trinchieri

Darius miller Bamberg, firmaColpo di mercato del Brose Baskets Bamberg, che pesca in NBA per sostituire l’infortunato Josh Duncan (operato martedì scorso in artroscopia al ginocchio sinistro, tempi di recupero da valutare) e chiude fino al termine della stagione con l’esterno dei Pelicans Darius Miller (nella foto al momento della firma, copyright Brose Baskets Bamberg). Miller, classe ’90, compagno di squadra due stagioni fa dell’ex guardia di Bamberg Brian Roberts a New Orleans, è alla sua prima esperienza fuori dagli States.

Si tratta di una guardia di 203cm alla terza stagione da professionista dopo le due passate in Nba. Nella scorsa stagione Miller ha giocato coi Pelicans per un totale di 45 partite a 4.2 punti e 1.2 rimbalzi di media, mentre nella stagione in corso ha disputato cinque partite con New Orleans.

“Darius è un giocatore versatile in ala, che può giocare due posizioni. E’ molto atletico, ha un buon tiro da tre e ha un Q.I. cestistico elevato”, la presentazione di coach Trinchieri. Miller vanta una carriera universitaria a Kentucky, culminata col titolo nazionale nel 2012 (a fianco, tra gli altri, di Anthony Davis), la sua stagione da senior, chiusa a 9,9 punti (col 57% da due e il 37.6% da tre), 2.8 rimbalzi e 2.3 assist di media. Scelto al secondo giro col n°46 da New Orleans, scende in D-League con gli Iowa Energy per essere richiamato dopo un mese al piano superiore e disputare 52 partite a 2.3ppg e 1.5 rpg.

Con la squadra ferma questa settimana in BBL (con il previsto match contro l’Alba Berlino posticipato al 5 Maggio), l’ex Wildcat dovrebbe esordire la prossima settimana nell’ottavo di finale di Eurocup contro il Lokomotiv Kuban.

Qui il Video del primo workout di Miller a Bamberg

Video courtesy of Brose Baskets Bamberg

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

10 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *