Italy in Europe – Vittoria in extremis per il Fenerbahçe di Gigi Datome

Gigi Datome ha messo a segno due triple consecutive (Foto: Fenerbahçe)
Gigi Datome ha messo a segno due triple consecutive (Foto: Fenerbahçe)

Vittoria all’ultimo sospiro per il Fenerbahçe di Zeljko Obradovic e Gigi Datome sul difficile campo del Darüşşafaka Doğuş in uno dei vari derby di Istanbul e tra squadre che giocano in Eurolega. Nella Volkswagen Arena si sono imposti gli ospiti per 78-79, al termine di un incontro vibrante che ha visto il risultato in bilico fino all’ultima giocata, quando un tiro sulla sirena di Bradley Wanamaker ha sbattuto sul ferro, condannando così la sua squadra alla sconfitta.

Gigi Datome è stato protagonista nel primo quarto, quando due triple consecutive dell’ala azzurra hanno permesso ai suoi di mantenersi in carreggiata, contro una squadra rivale partita bene e molto concentrata. Alla fine del primo quarto il Fenerbahçe era avanti 22-23. L’estremo equilibrio si è mantenuto anche per il secondo quarto, con Bobby Dixon ed Ekpe Udoh rispondendo a Sloughter e Wanamaker. Le due squadre erano andate all’intervallo in perfetta parità: 44-44.

Un Clyburn particolarmente ispirato permetteva al Darüşşafaka di staccarsi a inizio del terzo parziale, raggiungendo un massimo vantaggio di +8 (56-48 a 5:56), ma poi Kalinic e Nunnally permettevano agli uomini di Obradovic di rientrare rapidamente in partita e chiudere il terzo parziale avanti 60-63. Nell’ultimo quarto le due squadre hanno messo in campo tutta l’energia rimasta, dando vita a degli ultimi minuti davvero emozionanti; a un parziale a favore del Fenerbahçe con un gran Vesely, avevano risposto Wanamaker e Clyburn, ma la squadra allenata da David Blatt si è dovuta arrendere alla fine per un “quasi” canestro.

Per Gigi Datome, a parte i 6 punti del primo quarto, non ci sono stati altri punti, ma la partita dell’azzurro è stata condita da 4 rimbalzi, 2 assist e 2 stoppate. Migliore dei suoi Bobby Dixon con 21 punti.

Per il Fenerbahçe si tratta della quarta vittoria in cinque partite in campionato, mentre il Darüşşafaka Doğuş raccoglie la seconda sconfitta. In testa ci sono l’Anadolu Efes e un sorprendente Banvit con cinque vittorie e nessuna sconfitta.

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *