Il miglior Gentile della stagione trascina i suoi alla vittoria nel derby con il Real Madrid

L’Estudiantes festeggia la vittoria numero mille in Liga ACB nel derby con il Real Madrid grazie al season high di Alessandro Gentile e torna in corsa per la Copa del Rey (come miglior squadra madrilena, città ospitante, tra quelle fuori dalle prime 7).

alessandro-gentile-italia-2017-02-02-220x162.jpg

Gentile ha trascinato i suoi con una prestazione da vero leader, firmando i canestri decisivi in un incontro sempre in bilico, terminato 93-88. Per lui, nei 29’ sul parquet, 25 punti con 11/18 da due, 3/5 ai liberi, 5 rimbalzi, un assist e tre falli subiti, per una valutazione di 19 (massimo stagionale anche in questa voce). L’azzurro, dopo due stagioni difficili tra Gerusalemme e Bologna, sta cercando la rinascita sportiva nella capitale spagnola. Dal suo arrivo, dopo il training camp con gli Houston Rockets, ha messo a segno una media di 11,6 punti e 4 rimbalzi in 9 incontri disputati, partendo 7 volte in quintetto.

Intervistato nel post partita ha dichiarato di essere “molto felice per la squadra dopo il momento difficile passato (l’Estudiantes occupa al momento la terzultima posizione con il record di 5-10) e che questa è la strada giusta e devono continuare a lavorare come stanno facendo, pensando una partita alla volta, senza dimenticare dove fossero nelle scorse settimane. Il Real è il campione di Eurolega in carica ma loro oggi hanno fatto una grande partita meritando la vittoria” che dedica ai tifosi che non hanno abbandonato la squadra nelle difficoltà.