fbpx

Italy in Europe: En plein azzurro, Alessandro Gentile mette a segno 25 punti

Alessandro Gentile
Alessandro Gentile lotta contro il Zaragoza – ACB Photo / E. Candel

Giornata rotonda per gli italiani che giocano in Spagna e in Turchia, con vittorie del Movistar Estudiantes di Alessandro Gentile e del MoraBanc Andorra di Michele Vitali in ACB, e del Fenerbahçe in mattinata nel campionato turco. Daniel Hackett con il suo CSKA giocherà lunedì sera in VTB League contro lo Zenit San Pietroburgo.

Ripassiamo brevemente quanto avvenuto sui vari parquet nei quali sono scesi in campo giocatori italiani, concentrandoci su Alessandro Gentile, che con i suoi 25 punti è stato fondamentale per la vittoria dei suoi.

Movistar Estudiantes 87-72 Tecnyconta Zaragoza

Il Movistar Estudiantes ritrova la vittoria in campionato, imponendosi nettamente al Tecnyconta Zaragoza, squadra che quest’anno sta lottando per le posizioni Playoffs. In una partita finalmente “facile”, gli uomini allenati da Josep Maria Berrocal hanno dominato l’incontro da inizio a fine, vincendo il parziale di tutti quattro i quarti. La coppia magica formata da Alessandro Gentile e Darío Brizuela, i due giocatori più talentuosi in forza ai madrileni, ha realizzato 50 punti in due: 25 a testa. L’azzurro ha segnato con il 63% (10/16 dal campo) e ha anche raccolto 5 rimbalzi in 30 minuti in campo. Brizuela, guardia classe ’94 cresciuta nelle giovanili del proprio Estudiantes, ha conquistato l’MVP della giornata, mettendo assieme anche 4 rimbalzi e 3 assist (26 di valutazione) in 25 minuti in campo.

MoraBanc Andorra 89-88 Montakit Fuenlabrada

Un tiro libero messo a segno da Dylan Ennis quando mancavano due secondi alla fine dell’incontro ha regalato all’Andorra un’importantissima vittoria in chiave Playoffs. La compagine del principato, nonostante il doppio impegno settimanale in EuroCup e la bella in programma mercoledì prossimo, è riuscita a trovare le energie necessarie per rimontare nell’ultimo quarto lo svantaggio accumulato durante le prime tre frazioni di gioco. John Shurna con 19 punti e Dylan Ennis con 18 sono stati i migliori. Michele Vitali ha contribuito con 8 punti (2/3 in triple) e 2 rimbalzi alla causa dei suoi.

Fenerbahçe Beko 90-73 Bahçeşehir Koleji

Vittoria facile per il Fenerbahçe in campionato per festeggiare il 59º compleanno di Zeljko Obradovic. Dopo la batosta di giovedì in Eurolega a Madrid, era importante recuperare subito il sapore della vittoria. Nonostante un momento di black-out nel terzo quarto, i campioni di Turchia in carica si sono imposti comodamente grazie a un enorme Kostas Sloukas, autore di 27 punti e 5 assist. Gigi Datome è rimasto a riposo, mentre Nicolò Melli ha messo a referto 4 punti, 7 rimbalzi e 3 assist in 27 minuti. In attesa del risultato dell’Efes che giocherà lunedì, i gialloblu sono sempre primi in classifica.

https://twitter.com/HBK_Obradovic/status/1104784651044962304?s=20