Clamorosa eliminazione del FC Bayern di Flaccadori dalla Coppa di Germania

Finalmente stasera si è completato il tabellone dei quarti di Coppa di Germania. L’Oldenburg (l’avversario di Trento di dopodomani in Eurocup) troverà inaspettatamente nei quarti il Telekom Bonn.

Stasera alle 20,30 all’ Audi Dome di Monaco il Bayern ha ospitato il Telekom Bonn, squadra che Brindisi affronterà in Champions League la prossima settimana. I padroni di casa, in BBL sono primi in classifica con 3 vittorie su 3, mentre gli ospiti hanno iniziato con qualche difficoltà e si trovano all’ undicesimo posto con 1 vittoria su 3 partite. La voglia di riscattarsi ha portato il Telekom ad aggredire la partita fin dall’inizio, sempre pronti a sporcare le linee di passaggio avversarie e a recuperare molti palloni e rimbalzi per aprire velocemente il contropiede. I bavaresi hanno dovuto rincorrere per quasi tutta la partita e in un finale punto a punto la fortuna ha privilegiato Bonn. Con i padroni di casa a 16″ dalla fine a +3 gli arbitri fischiano fallo a Barthel sul disperato tiro da 3 di Breuning, che va in lunetta e fa 2/3 sbagliando l’ultimo. Tutti vanno a rimbalzo e nel parapiglia la palla finisce proprio nelle mani

 

del tiratore che realizza. A Monaco rimangono ancora 6″ ma il tiro viene respinto dal ferro. Finale 84-85 con il Bayern che esce dalla competizione. MVP Breuning con 14 punti (4/6, 6/8)+5 rimbalzi, ma soprattutto decisivo nel finale . Il migliore dei bavaresi Lo con 19 punti.

Questa sera Diego Flaccadori non ha trovato spazio in campo, coach Radonjic vista l’importanza del match ha privilegiato il suo playmaker più in forma, Lo.