Italy in Europe: il Brose Bamberg di Banchi e Hackett in semifinale Playoffs

Daniel Hackett Brose Bamberg
Il Brose Bamberg di Daniel Hackett e Luca Banchi si qualifica perle semifinali di Bundesliga – Carlos Calvillo (BasketItaly)

In programma sabato nel primo pomeriggio Gara 3 dei quarti di finale della Bundesliga tra il Brose Bamberg di Luca Banchi e Daniel Hackett e il Telekom Baskets Bonn, con la compagine della freak-city in vantaggio 2-0 nella serie e giocandosi il primo match ball per accedere alle semifinali davanti al proprio pubblico. E la compagine campione in carica non si è lasciata sfuggire l’opportunità, imponendosi per 75-70.

Il Bamberg, con Hackett sempre titolare fisso, aggrediva subito l’incontro, ma anche il Bonn, ormai all’ultima spiaggia, offriva il meglio di sé sul parquet. Ne è risultata una partita intensa ed emozionante già dal primo possesso palla. Canestri da una parte e dall’altra, difese aggressive, gioco di squadra… Leon Radosevic risultava effettivo nel pitturato per i padroni di casa, mentre nel Bonn, con le stelle guardate a vista dall’asfissiante difesa locale, erano i giocatori di reparto a segnare i punti più importanti. Dejan Musli, che tornava in campo per il Bamberg, continuava l’ottimo lavoro sotto canestro e gli uomini di Luca Banchi chiudevano il primo quarto avanti 18-16.

Avvio di secondo periodo molto agguerrito, con le difese a prevalere sugli attacchi. Il Bonn sembrava più determinato, e riusciva a portarsi sul +6, ma saliva in cattedra Dorell Wright, che ritrovava il vantaggio per i padroni di casa dalla linea dei 3 punti. Daniel Hackett, sempre in campo, lottava in difesa dirigendo sapientemente la squadra sia in fase d’attacco che di copertura. Il proprio Hackett si faceva notare anche in fase di realizzazione, mandando poi a segno Ricky Hickman, anche lui al rientro. Wright segnava ancora dai 6.75, il Bonn accorciava le distanze e le due squadre andavano negli spogliatoi sul 38-36.

Stessa intensa battaglia anche nel terzo parziale, con le due squadre lottando su ogni pallone e risultato di 56-52 dopo 30 minuti di gioco. A inizio dell’ultimo e decisivo parziale il Bamberg rompeva l’incontro, trovando presto la doppia cifra di vantaggio sempre sulle ali di Dorell Wright. Il Bonn ci provava, ma non ne aveva più: non c’era più forza fisica o mentale per poter rimontare lo svantaggio. I padroni di casa continuavano a macinare gioco sospinti dal festante pubblico di casa: le semifinali Playoffs erano ormai in saccoccia.

Dorell Wright (17 punti, 8 rimbalzi, 3 assist) è stato il migliore dei suoi, assieme ad Augustine Rubit (16 punti, 4 rimbalzi e 2 assist). Per Daniel Hackett un lavoro oscuro ma fondamentale nell’economia del gioco. L’azzurro ha messo a referto 5 punti, 6 assist e 5 rimbalzi in quasi 32 minuti in campo.

In semifinale il Brose Bamberg se la vedrà con la vincente del quarto tra Bayern Monaco, primo al termine della regular-season, e il Frankfurt. La serie al momento è sull’1-1, così come l’altro duello che vede protagonista l’Alba Berlino contro l’Oldenburg.

https://twitter.com/BroseBamberg/status/995280874840051712

15 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *