Beko BBL – Sesta vittoria consecutiva per Bamberg, Melli top scorer contro il Medi Bayreuth

Melli, Bamberg - Brian Sacchetti, Dinamo

Santo Stefano senza sorprese per il Brose Bakets, che si impone in casa 86-77 nella 15^ giornata della Beko BBL contro il Medi Bayreuth. Partita più semplice di quanto dica il punteggio, con i padroni di casa, privi di Wanamaker a riposo in vista delle Top16 di Eurolega, che impongono il proprio gioco fin dalle prime battute, stabilendo un solido controllo del pitturato. Supremazia a rimbalzo (36-24 Bamberg con 7 a testa di Melli e Theis) e alte percentuali da due (16/26 all’intervallo lungo, 30/46 alla fine pari al 65.2%) valgono margini in doppia cifra fin dall’inizio del secondo quarto, con gli ospiti doppiati sul 24-12, che faticano a trovare soluzioni aperte.

Con la difesa che tiene gli ospiti sotto il 40% da due (9/24) e sotto il 30% dall’arco (2/9), il Brose ha il controllo del match sul +17 all’intervallo lungo, facendo pochissimo ricorso al tiro perimetrale (1/5 a metà, 3/13 alla fine). Attacco ben distribuito, quello di Trinchieri, con 6 uomini in doppia cifra guidato dai 14 con 7 rimbalzi e otto assist del nostro Nic Melli (peccato le 6 perse) e la possibilità di sperimentare ampie rotazioni. Il Medi si affida ai suoi esterni per non crollare, su tutti un Ken Horton da 21 con 7/14 dal campo, migliora il movimento di palla nella ripresa – discreta prova della point guard da Indiana State Jake Odum (16 e 6 assist) – e approfitta del calo Brose nel finale, dopo il 70-51interno di fine terzo quarto, per ridurre il divario in virtù del 4/4 dal perimetro negli ultimi 10 minuti.
“Con un calendario fitto come il nostro, con trasferte anche molto lunghe, non possiamo giocare ogni partita al massimo livello – le parole di coach Trinchieri al termine della gara –. Non siamo stati brillanti per tutta la partita, il nostro quarto quarto è stato povero, ma nel secondo e terzo periodo siamo stati abbastanza bravi per portare a casa la vittoria, grazie ala talento individuale”.
Sesta vittoria consecutiva per Bambeg (13v-2p), che vale quattro punti di vantaggio sull’Alba (11v-3p) seconda in classifica, impegnata domani contro il fanalino MBC. Nell’altro anticipo c’è da registrare il netto successo del Bayern (11v-4p) 103-79 contro Wurzburg (10v-5p) in leggero calo dopo l’ottimo inizio con tre sconfitte nelle ultime quattro partite.

© BasketItaly.it – Riproduzione riservata

6 Comments

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *