fbpx

Italy in Europe: Alessandro Gentile debutta con 9 punti, Estudiantes sconfitto dal Joventut

Alessandro Gentile
Alessandro Gentile, 9 punti al debutto in ACB – ACB Photo / E. Candel

Grande giorno per il Movistar Estudiantes e per Alessandro Gentile, che ha fatto il suo debutto nel campionato spagnolo in occasione della partita contro il Joventut Badalona, tornando ad assaporare la pallacanestro giocata dopo l’operazione alla mano alla quale si era sottoposto dopo aver terminato l’avventura con la Virtus Bologna. Le cose non sono andate bene alla sua nuova squadra, che ha perso per 69-83.

Alessandro Gentile è sceso in campo verso la fine del primo quarto, mettendo subito a segno un canestro al primo tiro. L’Estudiantes ha chiuso il primo quarto avanti 21-17. L’azzurro ha iniziato il secondo parziale in campo, mettendosi in mostra con altri due centri (uno in penetrazione e uno dalla mezza distanza) e un impeccabile assist per Victor Arteaga liberato sotto canestro. Il Joventut non è stato a guardare, tornando avanti grazie alle triple del l’Italo-argentino Nico Laprovittola, ex di turno. I catalani sono andati all’intervallo avanti 40-43.

Alessandro Gentile ha giocato anche il terzo quarto, mettendo a segno un altro canestro, ma nel quale la Penya ha aumentato l’intensità, riuscendo ad andare all’ultimo riposo avanti 52-58. Nell’ultimo parziale la squadra ospite ha continuato a spingere, toccando il +12. L’Estudiantes ha lavorato sodo per ridurre lo svantaggio, ma un 3+1 di Laprovittola ha complicato le cose. Il Joventut, che ha iniziato alla grande il 2018-19, ha preso il largo e per i padroni di casa ormai non c’era più nulla da fare.

Alessandro Gentile ha chiuso la sua prima partita ufficiale in ACB con 9 punti (4/9 dal campo), 3 rimbalzi e 2 assist in 24 minuti. Per l’Estudiantes il top-scorer è stato Dario Brizuela, autore di 14 punti, ma nulla ha potuto contro un Nico Laprovittola da 25 punti (5/6 in triple) e 28 di valutazione. L’Estudiantes, alla quarta sconfitta in sei partite, resta nella parte bassa della classifica, mentre il Joventut, con la quarta vittoria in sette incontri, si porta nella parte alta.

Le parole di Alessandro Gentile dopo la partita: