Home Coppe Europee Il Khimki rischia, ma batte il Baskonia di Polonara 79-76

Il Khimki rischia, ma batte il Baskonia di Polonara 79-76

0

Achille Polonara

La squadra Russa ottiene la sua seconda vittoria consecutiva in Turkish Airlines EuroLeague dopo una partita molto entusiasmante contro un Baskonia mai domo, che esce dal campo a testa altissima. I padroni di casa che conducono fin dall’inizio e creano un solco decisivo per la vittoria finale chiudendo il primo quarto in vantaggio di 10 punti. I russi allungano il divario nel secondo periodo grazie al solito Alexey Shved (21 punti e 8 assist, miglior realizzatore del match) e al solido contributo portato da Janis Timma (18 punti, 4 assist e 3 rimbalzi) e da un Jeremy Evans in grande spolvero ( 17 punti, 6 rimbalzi). Al rientro sul parquet, la squadra ospite prova a rientrare in partite guidata dai canestri di Henry Pierra (16 punti 3 assist) e di Tornike Shengelia (doppia doppia da 18 punti e 10 rimbalzi) ma anche per la pessima percentuale ai tiri liberi (18/33) devono concedere i due punti agli uomini di coach Kurtinaitis. Achille Polonara, gioca tutto sommato una buona partita da 4 punti e 5 rimbalzi in soli 9 minuti di gioco.