FIBA Europe Cup: Varese vince e vola ai quarti di finale dove incontrerà Oostende

La Pallacanestro Varese ha ospitato i kosovari del Prishtina per la gara di ritorno degli ottavi di FIBA Europe Cup. In palio l’accesso ai quarti, cercando di capitalizzare il +3 dell’andata. Obiettivo dei biancorossi controllare il ritmo, i rimbalzi e limitare le palle perse, cercando di lasciarsi alle spalle il secondo tempo disputato domenica ad Avellino. Per quanto riguarda gli ospiti occhi puntati sui pericolosi Berisha e Myles, capaci di accendersi e produrre molto punti su iniziativa personale.

Varese si presenta alla palla a due con Avramovic, Moore, Archie, Scrubb, Cain. Risponde Prishtina con Berisha, Myles, Tmusic, Boukichou, Bashir Ahmed. Prima frazione di gioco dove i padroni di casa stabiliscono subito un divario consistente 33-21 dopo i primi 10’.

Nel secondo quarto i biancorossi continuano a trovare facilmente la via del canestro con gli ospiti che commettono diversi errori perdendo il contatto con la partita dopo soli 15’. Ottime le statistiche al tiro di Varese, 14/21 da 2 e 9/13 da 3, da sottolineare la buona prova di Salumu autore già di 11 punti con 4/5 dal campo e di Scrubb, 10 punti con anche per lui quattro tentativi andati a bersaglio sui cinque tentati. A metà gara il punteggio è fissato sul 56-40.

Prishtina torna sul parquet di gioco con un’intensità completamente diversa da quella mostrata nella prima parte del match e mette a segno un 0-7 di parziale che riapre la partita. Non si lascia spaventare Moore che mette la tripla del 59-47 per ridare fiato ai padroni di casa che si rimpossessano in poco della gara. 77-59 a 10’ dal termine.

L’ultimo quarto prosegue sulla falsariga di tutta la partita (eccenzion fatta per i primi 2’ del terzo quarto), con Varese che mantiene un distacco considerevole sui kosovari. A 5’ dalla fine il match si trasforma in un’amichevole per entrambe le formazioni. Risultato finale: 100-84

I quarti di finale si svolgeranno il 20 e il 27 di marzo e vedranno la Pallacanestro Varese impegnata contro la belga Oostende (battuta Groningen con un punteggio complessivo di 154-146).

TABELLINI

OPENJOBMATIS VARESE: Archie 5, Avramovicv 18, Gatto, Iannuzzi 9, Natali 5, Salamu 13, Scrubb 16, Verri, Tambone ne, Cain 8, Ferrero 9, Moore 17.

Z MOBILE PRISHTINA: Armstead, Bunjaku, Myle 20, Bashir Ahmed 11, Azemi, Bullock 10, Rugova ne, Tmusic, Berisha 24, Ismaili ne, Boukichou 10, Krestinin ne.