Home Coppe Europee FIBA Champions League Champions League – Stone è super ma Brindisi dura 3 quarti. Sconfitta a Bonn

Champions League – Stone è super ma Brindisi dura 3 quarti. Sconfitta a Bonn

0

Tyler Stone

Sconfitta tedesca per l’Happy Casa Brindisi che cade in casa del Telekom Bonn per 101-93, nell’incontro valido per la nona giornata della Champions League. La squadra di coach Vitucci deve rimandare l’appuntamento con il successo in trasferta nella competizione europea che continua ad essere un impegno difficile da gestire per il team pugliese.

Sconfitta dal sapore amaro per l’Happy Casa, in comando del gioco e del punteggio per ben 3 quarti trascinata da una prestazione mostre di un Tyler Stone da 30 punti (6/11 da 3, 4/9 da 2), 7 rimbalzi e 6 assist.

Nell’ultimo quarto però i padroni di casa vengono fuori e da gran squadra ribaltano Brindisi con ben 36 punti metti a referto.

Telekom Baskets Bonn vs Happy Casa Brindisi 101-93

Bonn: De Oliveira 2, DiLeo 14, Bartolo 4, Saibou 7, Subotic 15, Binapfl 8, Frazier 11, Jones 10, Lischka 1, Simons 15, Zimmerman 12;
Brindisi: Banks 18, Brown 9, Stone 30, Thompson 12, Zanelli 7, Campogrande 6, Cattapan ne, Gaspardo 2, Iannuzzi 9, Ikangi.