Home Coppe Europee FIBA Champions League BCL: Fortitudo Bologna, Brindisi e Sassari ammesse direttamente alla fase a gironi
BCL: Fortitudo Bologna, Brindisi e Sassari ammesse direttamente alla fase a gironi

BCL: Fortitudo Bologna, Brindisi e Sassari ammesse direttamente alla fase a gironi

0

La Basketball Champions League ha pubblicato l’elenco delle squadre che disputeranno la prossima stagione.

A causa delle circostanze eccezionali legate alla crisi COVID-19, il Board del BCL ha deciso di assegnare un posto nella Regular Season a tutte le squadre che ancora competono per il titolo della Basketball Champions League 2019-20, confermando quindi 28 squadre per entrare direttamente nella Regular Season .

Le tre squadre italiane Fortitudo Bologna, Brindisi e Sassari sono state ammesse direttamente alla fase a gironi.

Questo l’elenco delle 26 squadre ai gironi.

AEK (GRE), Brose Bamberg (GER), Casademont Zaragoza (ESP), Cholet (FRA), Darussafaka Tekfen (TUR), Dinamo Banco di Sardegna Sassari (ITA), ERA Nymburk (CZE), Falco Vulcano Szombathely (HUN), Filou Oostende (BEL), Fortitudo Bologna (ITA), Galatasaray Doga Sigorta (TUR), Hapoel Bank Yahav Jerusalem (ISR), Hapoel Holon (ISR), Happy Casa Brindisi (ITA), Iberostar Tenerife (ESP), JDA Dijon (FRA), Limoges CSP (FRA), Nizhny Novgorod (RUS), Peristeri (GRE), Pinar Karsiyaka (TUR), RETAbet Bilbao (ESP), Rytas Vilnius (LTU), San Pablo Burgos (ESP), SIG Strasbourg (FRA), Start Lublin (POL), Tofas Bursa (TUR), Turk Telekom (TUR), VEF Riga (LAT).

Questo l’elenco delle 16 squadre che si sfideranno nel Qualification Round:

Anwil Wloclawek (POL), Bakken Bears Aarhus (DEN), Balkan Botevgrad (BUL), Belfius Mons-Hainaut (BEL), Dnipro (UKR), Donar Groningen (NED), Fribourg Olympic (SUI), Hapoel Tel Aviv (ISR), Igokea (BIH), Iraklis (GRE), Keravnos (CYP), London Lions (GBR), Neptunas Klaipeda (LTU), Sporting Clube de Portugal (POR), Tsmoki-Minsk (BLR), U-Banca Transilvania Cluj Napoca (ROU).

La Basketball Champions League 2020-21 prenderà il via il 15 settembre, con il primo dei due turni di qualificazione, in vista della manche della Regular Season prevista per il 13 ottobre. Un totale di 32 squadre si contenderanno la Regular Season con quattro qualificazioni che si uniranno alla 28 club qualificati direttamente. Giocheranno in quattro gruppi di 8 squadre ciascuno, con i primi quattro di ciascun gruppo che passeranno al miglior round di 16 e quarti di finale che determineranno le Final Four. Il vincitore assoluto guadagnerà l’ambito premio in denaro di € 1 milione.

“L’allineamento 2020-21 è la prova che il BCL è in continua crescita. Rimane fedele alla sua missione di offrire una competizione europea competitiva che mette in mostra il basket in tutto il continente ed è aperto a tutti i club che si qualificano al merito attraverso le loro prestazioni nazionali in campionato”, ha dichiarato Patrick Comninos, CEO della Basketball Champions League.

Un sorteggio iniziale che ordina i Round di qualificazione e la fase di Regular Season avrà luogo alla House of Basketball mercoledì 15 luglio.

La cerimonia può essere seguita dal vivo su championsleague.basketball dalle 11:00 italiane.