Top 16 gruppo F week 4:Caja Laboral ancora in vetta,il Khimki insegue,il Barca si impone sul Besiktas

Anche questa settimana andiamo a fare il punto sulla 4° giornata di Top 16, per quanto riguarda il gruppo F:

Partiamo dalla vittoria della capolista Caja Laboral,ormai non più una sorpresa, che va ad espugnare l’Ulker Sports Arena del Fenerbahce di Pianigiani con il punteggio di 75-97.Gli iberici scappano via nel 2° quarto di gioco,grazie ad un parziale di 2-15,trascinati da Bjelica e San Emeterio.I gialloblù non riescono più ad entrare in partita e vedono ormai allontanarsi sempre di più le speranze di qualificazione (0-4 nel computo degli incontri finora disputati).Sugli scudi troviamo oltre i sopracitati,l’argentino Nocioni che chiude con una perfomance quasi perfetta al tiro grazie ai 19 punti scritti a referto e il granitico pivot polacco Lampe, che aggiunge 13 punti e 9 rimbalzi.Nei turchi pessima la prova di Sato con soli 4 punti, determinante inoltre il divario netto alla voce assist e rimbalzi (23 vs 36).Si “salvano” McCallebb con 15 punti infilati nel cesto e la coppia Preldzic – Bogdanovic,entrambi con 16 punti a testa.

Ad inseguire troviamo il Khimki Mosca che mantiene la sua imbattibilità casalinga in questa stagione grazie alla perentoria vittoria contro il Maccabi Tel Aviv per 88-67.Partita che prende una piega decisiva nel 2° quarto grazie ad un parzialone di 16-0 per i padroni di casa, che poi vanno a consolidare ed amministrare nelle successive frazioni di gioco.Ad un sontuoso Davis sotto le plance (16 punti,9 rimbalzi e un 29 di valutazione), si affianca Rivers con 20 punti e 4 rimbalzi.Ottima inoltre la prestazione di Koponen,grazie ai 15 punti iscritti al tabellino.Negli israeliani pesano le basse percentuali al tiro e deludono Hickman e Logan che chiudono con un – 1 di valutazione.Positive invece le perfomance dei due lunghi James (14 punti e 6 rimbalzi) ed Eliyahu (17 punti).

Infine c’è da registrare la vittoria del Barcellona, che si impone nell’ultima parte del match, sul parquet del Besiktas Istanbul (59-73).E’ la terva vittoria stagionale dei catalani contro i turchi che restano ultimi in classifica con 0 vittorie all’attivo.Partita decisa nell’ultima frazione, grazie alla coppia Wallace-Tomic.L’ala statunitense chiude con 8 punti e 8 rimbalzi,mentre al pivot croato va assegnata la palma di Mvp grazie ai 15 punti ed al 21 di valutazione finale.Buonissima inoltre la prova di Sada che non fa rimpiangere l’infortunato Navarro,grazie all’ottimo lavoro in cabina di regia.Nei bianconeri positiva la prova dei due centri Markota (13 punti e 8 rimbalzi) e del rientrante Vidmar (14 punti) mentre Christopher è disastroso con un – 2 di valutrazione e 0 punti a referto.

BasketItaly.It- Riproduzione Riservata

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *