Terza vittoria in fila per l’Olimpia in Euroleague: Kuz ferma il Darussafaka

Arriva la terza vittoria di fila per l’Olimpia Milano che rimane incollata la treno playoff: la squadra di Pianigiani vince 90-78 contro un buon Darussafaka. I turchi non sono venuti in gita a Milano e dimostrano di essere una squadra rognosa con una buona difesa sulla palla e discrete soluzioni offensive. La capacità di tenere un ritmo alto, poi, permette di valorizzare i giocatori più estrosi del Darussafaka, ma permette anche a Kuzminskas di esaltarsi. Il lituano chiude con 19 punti (3/3 da 3) e 8 rimbalzi, dimostrando di essere il giocatore in più in questa parte di stagione. Oltre al solito James, ci sono anche Micov, Nunnally e Jerrells in doppia cifra, con un attacco di Milano che è sembrato più fluido rispetto al solito. Un’altra buona notizia per l’Olimpia è il ritorno, almeno in panchina, di Nemanja Nedovic pronto a rimettere piede sul parquet da settimana prossima. Per il Darussafaka una buona prova, sempre a contatto e addirittura in vantaggio a cavallo del terzo periodo, ma con il passare dei minuti la difesa di Milano è salita di intensità e le ottime percentuali dei turchi del primo tempo si sono abbassate.