Home Coppe Europee #Euroleague2021: Al Real Madrid il big match col Maccabi; ultima di Campazzo?
Facondo Campazzo e Walter Tavares (Real Madrid) - ACB Photo/J. Pelegrín #Euroleague2021: Al Real Madrid il big match col Maccabi; ultima di Campazzo?

#Euroleague2021: Al Real Madrid il big match col Maccabi; ultima di Campazzo?

0

Vittoria più facile del previsto per il Real Madrid di Pablo Laso, che si è imposto per 79-63 al Maccabi Tel Aviv. I blancos, che si presentavano all’appuntamento sul 4-4, hanno confermato il buon momento di forma liquidando un rivale ostico e che di solito gioca bene a pallacanestro.

Già dal primo quarto, chiusosi sul 29-18, i padroni di casa avevano lasciato chiaro che per determinazione e risolutezza sarebbe stato un pomeriggio difficile per il Maccabi di coach Sfairapoulos. Dopo essere andato all’intervallo sul 45-32, il Real Madrid si è limitato a controllare il risultato acquisito nella seconda parte della sfida, durante la quale gli israeliani non sono riusciti a pungere.

Potrebbe essere stata l’ultima partita in Turkish Airlines Euroleague di Facundo Campazzo, per il quale le sirene dell’NBA suonano più forti che mai. Il playmaker argentino ha messo assieme una prestazione degna di nota, con 9 punti, 12 assist, 4 rimbalzi e 21 di valutazione. Molto bene anche il suo connazionale Gabriel Deck (16 punti), Anthony Randolph (15 punti e 7 rimbalzi) e Walter Tavares (10 punti e 8 rimbalzi).

Da parte del Maccabi Tel Aviv, che ha pagato un povero 5/25 (20%) da tre, a nulla sono serviti i 18 punti di Scottie Wilbekin e la doppia doppia (14 punti e 10 rimbalzi) di Ante Zizic. Con la sconfitta odierna, il Maccabi scivola nella parte bassa della classifica con un record di 3-6.