Prosegue il percorso vincente del CSKA di Hackett in Eurolega, battuto anche il Bayern di Flaccadori

Daniel Hackett CSKA
Daniel Hackett (CSKA) – Carlos Calvillo per Basket Italy

Nella seconda giornata di Turkish Airlines Euroleague il CSKA Mosca di Daniel Hackett ospita il Bayern Monaco di Diego Flaccadori. I russi vengono da un pessimo inizio campionato in VTB League, con 1 vittoria e 2 sconfitte che li vede a metà classifica, mentre i tedeschi sono primi in BBL con 2 vittorie su altrettante gare. Entrambe le squadre hanno iniziato bene il campionato di Eurolega, sconfiggendo rispettivamente Valencia e Milano. Il primo quarto è iniziato sul filo dell’equilibrio, poi nel secondo è salita in cattedra la squadra di casa, con una difesa asfissiante, che sporcava i tiri degli ospiti, recuperando un sacco di rimbalzi offensivi, rispondendo poi in attacco con una mortifera percentuale dall’arco. Bolomboy all’intervallo aveva già 10 punti con percentuali pulite, dall’altra parte il Bayern cercava di tenersi aggrappato alla partita con l’energia e le giocate di Greg Monroe. Al rientro dagli spogliatoi i russi non si sono fatti intimidire e hanno continuato a macinare il loro gioco, non calando mai d’intensità in difesa. Le percentuali al tiro sono calate per entrambi e i tedeschi non sono mai riusciti ad iniziare una rimonta. Da segnalare l’esordio in Turkish Airlines Euroleague di Diego Flaccadori che ha giocato 2 minuti alla fine del terzo quarto e si è trovato ad affrontare proprio Daniel Hackett, visto che giocano nel medesimo ruolo, subendo fallo proprio da quest’ultimo. Per Daniel, invece, una buona prova difensiva, 3 rimbalzi (2 offensivi) e 4 falli, ma in attacco si è visto poco, solo un bel lay-up, in 14 minuti di impiego.

MVP della partita Johannes Voigtmann, che con 10 punti e 12 rimbalzi, insieme ad un Will Clyburn da 15 punti e 8 rimbalzi ha incanalato la vittoria nelle mani dei padroni di casa. Tra gli ospiti il migliore in campo è stato Greg Monroe con 17 punti e 10 rimbalzi.

A fine partita coach Itoudis si è detto soddisfatto della sua squadra del carattere e della difesa che hanno messo in campo

CSKA MOSKOW – FC BAYERN MUNICH  79 – 68 (22-18/ 47-40/ 60-50)

Cska Moscow : Bolomboy 10, James 7, Antonov ne, Strelnieks 3, Voigtmann 10+12 rimbalzi, Vorontsevich 7, Clyburn 15, Hackett 2, Hilliard 6, Kurbanov 6, Hines 8, Baker 5

FC Bayern Munich : King ne, Koponen 7, Monroe 17+10 rimbalzi, Lucic 6, Lo 9, Dedovic 12, Zipser 4, Flaccadori , Barthel 10, Lessort 1, Radosevic