L’Olimpia Milano aspetta il Real Madrid di fronte al sold out del Forum

Kruno Simon nella vittoria dell'Olimpia Milano contro il Maccabi

Neanche il tempo di metabolizzare la sconfitta del Pireo e già l’Olimpia Milano è chiamata a una nuova sfida con il Real Madrid. È la nuova Euroleague, con anche due partite la settimana. La sfida contro i Blancos sarà il primo tutto esaurito della stagione. Il pubblico dell’EA7, infatti, non vuole lasciarsi sfuggire una sfida che si prospetta così entusiasmante. L’Euroleague ha scelto questa partita come game of the week.

Qui Olimpia Milano

La squadra di Repesa ha avuto solo un giorno e mezzo per recuperare dalle fatiche di Grecia. Il coach croato potrebbe allungare le rotazioni, visto che in casa ha dato più spazio a giocatori come Pascolo e Cerella. Pascolo ha già dimostrato di poter giocare con profitto in Euroleague, mentre Cerella si gasa di fronte ai suoi tifosi. Inoltre, l’EA7 ha sempre concesso oltre 80 punti agli avversari e un mastino come l’ex numero 7 potrebbe dare una scossa a tutta la squadra. Dai 12 potrebbe rimanere fuori Abass, apparso un po’ spaesato nelle ultime due uscite.

Qui Real Madrid

Anche la squadra spagnola arriva da una sconfitta, rimediata in casa contro il Baskonia. Coach Laso potrebbe cambiare i suoi 12, rinunciando a uno tra Maciulis e Jeffrey Taylor, per reinserire Andres Nocioni, tenuto a riposo.

Le due squadre sono appaiate in classifica a quota 2 vittorie e per l’Armani è importante continuare a vincere in casa. Palla a due alle 20.45, con diretta su Fox Sport.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *